Basket 16 Gennaio 2018

Basket U.S. Livorno, domenica di vittorie per l’Under 13 e Prima divisione

 

U13 girone DE Pediatrica US Livorno – Pall. Massa 89-9, prima vittoria del gruppo del 2005

Parziali 19-0;24-3;21-2;25-4

Leoni Amaranto: Bernardo 20, Tomei 0, Bufalini 22, Lo Giudice 4, Puoti 19, Latini 2, Allori 1, DeMajo 0, Coco 9, Succi 10. All. Vullo-Pezzini

Il commento della U.S.: “Eccola. Finalmente. Dopo due anni. Dopo un supplementare con Invictus. Dopo tanto sudore e impegno in palestra, ecco la prima storica vittoria del gruppo 2005 dei Leoni Amaranto. Quelli che rappresentano la cerniera del vecchio e del nuovo nell’Unione Sportiva Livorno.

Un anatroccolo che entra in campo come al solito brutto e che col passare dei minuti si specchia e si vede cigno e prendendo consapevolezza inizia a volare verso il risultato atteso utilizzando finalmente le ali che gli allenatori gli stanno strutturando addosso. Avanti così, che siamo solo all’inizio. Lavoro in palestra e verifica in partita”.

 

1° Divisione: Argentario-StoneExport Borgorosso Livorno 65-86

(18-14;20-26;12-22;15-24)

Livorno: Lazzotti 4,Vanni 14, Magonzi 2, Orsini 11, Terreni 22, Lubrano 0, Vannini 12, Degan 11, Caluri 8, Di Tella 2. All.Vullo

Il commento della società: “Nel giorno più lungo il Borgorosso si regala la miglior prestazione offensiva dell’anno, annichilendo gli avversari e un pubblico da grandi occasioni.

Arriva la capolista e come da copione Argentario sfodera una prestazione eccellente, con Loffredo e Pinna che fanno il bello e cattivo tempo nei due lati del campo.

Per Livorno Lubrano toppa di brutto, in una partita che era sua per caratteristiche. Dopo essere stati in passivo anche di dieci punti, il Borgorosso si ricompatta e inizia una lenta, costante e inesorabile cavalcata senza fermarsi mai, in un coro ben supportato da tutti i presenti(50 punti dalla panchina ndr), senza mai dare riferimenti agli avversari.

La partita finisce col massimo vantaggio..

Prossimo impegno San Vincenzo in lotta per l’ultimo posto playoff. Ogni giorno una battaglia”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento