Cronaca 14 gennaio 2020

Biasci (Lega): ” Inaccettabili le carenze di personale all’ospedale di Livorno”

Livorno 14 gennaio 2020 – “Appare del tutto evidente, come dichiarano anche alcuni esponenti sindacali-afferma Roberto Biasci, Consigliere regionale della Lega-che fra le varie problematiche dell’ospedale di Livorno, la carenza di personale sia tra quelle più rilevanti e stringenti.” “Gli attuali dipendenti s’impegnano al massimo per assistere degnamente i pazienti-prosegue il Consigliere-ma è chiaro che la situazione rischia, col passare del tempo, di diventare sempre più insostenibile.” “Senza dimenticare, poi-precisa l’esponente leghista-la scarsità dei posti letto nel reparto di Medicina ed il forte disagio patito da chi deve spesso trascorrere lunghe ore su una scomoda barella al Pronto Soccorso.” “Insomma-conclude il rappresentante del Carroccio-non è più altresì tollerabile che per garantire i doverosi servizi assistenziali ai malati, il personale debba, talvolta, saltare anche i necessari e previsti turni di riposo.”

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento