Piombino 19 febbraio 2019

Biasci (Lega): “Ospedale di Piombino: troppe carenze a scapito dei cittadini”

Roberto Biasci (LEGA): “ ospedale di Piombino: troppe carenze a scapito del servizio di assistenza ai cittadini. L’usl Toscana Nord-Ovest si attivi per sanare le lacune. nostra interrogazione in merito”

“Purtroppo non è la prima volta e temiamo che non sia l’ultima, afferma Roberto Biasci, Consigliere regionale della Lega. Che l’ospedale di Piombino è attenzionato a causa di varie carenze che ne condizionano, nel complesso, l’effettiva operatività.” “Vi sono palesi lacune, come rilevato dal Sindacato Fials, a livello di personale medico-prosegue il Consigliere-e diversi reparti appaiono in sofferenza, senza dimenticare la possibilità che venga definitivamente chiuso il Punto Nascita, stante l’attuale situazione non in linea con le vigenti normative.” “Insomma-precisa l’esponente leghista-non è ammissibile questo stato di cose che, tra l’altro, è sotto gli occhi di tutti e non può essere, quindi, disconosciuto.” “Da parte nostra-conclude Roberto Biasci-produrremo, dunque, un’interrogazione all’Assessore competente alfine di fare chiarezza sulle varie criticità, chiedendo al contempo i tempi ed i modi per risolverle.”

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento