Piombino 5 Dicembre 2019

Biasci (Lega): “Preoccupazione per l’ospedale Villamarina di Piombino”

Roberto BiasciPiombino 5 dicembre 2019 – “Da tempo -afferma Roberto Biasci, Consigliere regionale della Lega- ci stiamo occupando, come Gruppo consiliare, delle vicende legate al futuro, purtroppo tuttora poco roseo, dell’ospedale Villamarina di Piombino.” “I problemi non mancano -prosegue il Consigliere- e col passare degli anni, se possibile, si sono anche acuiti; il personale, pur se da lodare per l’impegno e l’umanità con cui assiste i pazienti, non è adeguato alle esigenze, dovendosi sobbarcare, spesso, turni stressanti, con tutte le possibili conseguenze del caso ed alcuni reparti appaiono in palese difficoltà organizzativa.” “Il nosocomio piombinese avrebbe bisogno, dunque, di una maggiore attenzione da parte dell’Asl, poiché se le cose non dovessero cambiare, i pazienti potrebbero risentirne in modo inevitabile.” “Pertanto-conclude Roberto Biasci-visto che recentemente l’ospedale in questione è stato meta di sopralluoghi da parte della Direttrice Casani e di una delegazione dell’amministrazione comunale di Piombino, guidata dal sindaco Ferrari (visite che hanno sortito impressioni molto ben differenti sulla realtà attuale della struttura), ritengo che sia utile, anche da parte mia, andare a vedere di persona come stiano le cose, capendo, dunque, chi ha ragione.”

CONDIVIDI SUBITO!