Cronaca 23 Aprile 2018

BNI Accademia Livorno, 220 imprenditori a convegno

IL  20 Aprile 2018 il Capitolo BNI Accademia si è ufficialmente presentato e ha dato inizio al suo percorso lavorativo all’interno della rete BNI.

“L’evento di lancio, riservato a imprenditori e professionisti, è stato un autentico successo. In più di 220 si sono incontrati nella mattinata del 20/04/2018  al Centro Convegni Pancaldi di Livorno, per scoprire il mondo BNI e cogliere una importante opportunità di rete e di contatto.

BNI a Livorno coinvolge un attivo gruppo di imprenditori e professionisti del territorio, entusiasti di aver dato vita a questo Capitolo e impazienti di iniziare la propria attività con BNI.

Il flusso di persone che è intervenuto, orario di inizio 7,10 per l’evento di Lancio è stato davvero notevole: tantissimi gli imprenditori e figure di spicco della zona convenute oggi per questo incontro.

La Mission di BNI è quella di aiutare i Membri ad aumentare il proprio giro d’affari, attraverso un programma di passaparola strutturato con il quale ottenere relazioni significative e a lungo termine con altri imprenditori. Il passaparola è da sempre uno degli strumenti più efficaci per farsi conoscere e in BNI diventa strategia commerciale.

In più BNI adotta un principio di non discriminazione per credo politico, religioso o altro, sottolineando che interessa sola la capacità imprenditoriale dei suoi Membri.

Dopo il welcome coffee di rito, sempre presente negli eventi BNI e grande occasione di incontro e dialogo, l’evento ha avuto inizio.

Sul palco sono saliti Claudio Ricciotti, Executive Director BNI, e Giuseppe Pasquali, Assistant Director BNI, alternandosi e illustrando principi e metodi che animano i Capitoli.

I momenti salienti sono stati molti, uno tra tutti la salita sul palco, per presentarsi e presentare la propria attività lavorativa, di tutti i Membri del Capitolo Accademia. Altro momento importante è stato il coinvolgere la platea intervenuta in uno scambio di referenze, ovvero uno scambio di biglietti da visita, dunque contatti, con chi era sala. Chi ha voluto, ha anche avuto la possibilità di salire sul palco e presentare la propria attività al pubblico.

BNI aiuta i Membri a creare una rete professionale, attraverso un percorso qualificato di conoscenza e fiducia reciproca che permette di scambiare sul territorio molte più opportunità di lavoro di quanto non si faccia normalmente. Questo consente una ricaduta significativa sul giro d’affari non solo dei Membri dei Capitoli, ma anche delle aziende a loro collegate con un grande beneficio per l’economia locale.

In ciascun Capitolo è presente un solo professionista per ogni categoria professionale e che si lavora su una metodica, scaturita dall’esperienza, strutturata e migliorata in  oltre 34 anni.

L’evento si è concluso con altri momenti di convivialità e open networking, in un clima di collaborazione e apprezzamento generale. Livorno rappresenta una tappa importante nella crescita della rete BNI, per la sua tradizione di operosità e lo spirito collaborativo che da sempre contraddistingue i suoi cittadini.

BNI Italia:

BNI è la più grande organizzazione mondiale di scambio di referenze di lavoro. Oggi in Italia in BNI sono presenti circa 8.000 membri in 240 capitoli e lo scorso anno hanno prodotto un fatturato complessivo generato dalle referenze scambiate nei capitoli di circa duecento milioni di euro in Italia. Nel mondo circa quattordici miliardi di euro.

BNI Region Toscana Mare:

BNI Region Toscana mare raccoglie la realtà produttiva di circa duecento imprenditori e professionisti, raggruppati in cinque capitoli nelle aree di Pisa, Massa-Carrara, San Miniato, Pontedera e Livorno, più altri in costituzione a Cascina, Cecina, Santa Croce sull’Arno e Volterra”.

CONDIVIDI SUBITO!