Collesalvetti 15 Febbraio 2022

Bonifiche aree Sin, se ne torna a parlare.. ma solo a Livorno e a Collesalvetti?

Collesalvetti (Livorno) 15 febbraio 2022

Come Collesalviamo l’ambiente abbiamo accolto con piacere che finalmente l’Amministrazione di Livorno (solo di Livorno!) si sia ricordata che esistono le “aree SIN” (Siti di bonifica di interesse nazionale) e si cominci a parlare, dopo 21 anni, di individuare le azioni da metter in atto per avviare le operazioni di bonifica per il miglioramento della qualità ambientale.

Negli articoli usciti sui giornali locali intervengono sia un assessore regionale che l’assessore all’ambiente del Comune di Livorno i quali evidenziano la necessità di garantire e monitorare la salubrità dell’ambiente nel territorio avvalendosi anche di strumenti quali lo studio “Sentieri” e i cui risultati devo essere condivisi con i cittadini.

Purtroppo queste parole le avevamo già sentite alla fine del 2019 quando la Regione ed i comuni limitrofi alle aree SIN, tra cui Livorno e Collesalvetti, firmarono un “Accordo per il coordinamento delle azioni per il miglioramento della tutele ed il controllo della salute della popolazione e dell’ambiente nei comuni delle aree SIN della Toscana”.

A quell’accordo, purtroppo, non seguirono le necessarie azioni.

Il motivo? Ci venne dato a settembre dall’Amministrazione Comunale di Collesalvetti a seguito di una nostra interpellanza con questa risposta:

“Colpa del Covid”!

Eppure durante questo periodo venivamo sommersi dai dati della salute dei cittadini Italiani riguardo alla pandemia, ma i dati sulla criticità della salute dei cittadini a causa dell’inquinamento nel nostro territorio non potevano essere raccolti per colpa del Covid.

Vogliamo però essere ottimisti e quindi siamo fiduciosi per quanto dichiarato dai rappresentanti regionali e del comune di Livorno.

Ci siamo però fatti una domanda: ma il Comune di Collesalvetti?

Sui giornali o in altri contesti non vi è traccia di un intervento da parte del Sindaco e tantomeno dell’amministrazione Colligiana sulla materia, così come non risulta far parte dei lavori di Giunta o di Commissione Ambiente.

Eppure l’area della raffineria ENI è area SIN ed è situata principalmente a Stagno nel comune di Collesalvetti. Se ne sono dimenticati?

Chiediamo all’Amministrazione di informare la cittadinanza sulla posizione del nostro comune e se anche Collesalvetti affianca Livorno in questa operazione.

Chiediamo inoltre ai gruppi consiliari, quali rappresentanti dei cittadini, che tale tematica, vista la sua importanza e la sua ricaduta sia sulla salute dei cittadini che sull’ambiente del nostro territorio, sia materia permanente della commissione ambiente.

Oramai troppe sono state le parole in questi 21 anni. Crediamo che sia giunta l’ora di passare dalle parole ai fatti!

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione