Nera 4 Luglio 2017

Brevi di cronaca nera

Queste le principali notizie di cronaca nera di oggi.

Annegamento. Un ventiquattrenne è annegato davanti nello specchio di mare accanto all’Accademia Navale. Stando al racconto dei presenti, Eddy Florent Aguidi-Komi, di origini senegalesi e studente all’università per stranieri di Perugia, si sarebbe immerso e avrebbe avuto delle difficoltà a rientrare a riva.

Incidente mortale in autostrada. Sull’ A12 tra Livorno e Pisa, all’altezza di Stagno,  due uomini, entrambi di nazionalità marocchina, avrebbero attraversato l’autostrada, sembra per raggiungere un’auto sulla corsia opposta che li attendeva.  Nell’attraversare sono stati urtati da un furgone in arrivo. Dei due, uno (28 anni) è morto, l’altro (19 anni) è stato invece soccorso dall’elicottero Pegaso e ricoverato all’ospedale di Cisanello: le sue condizioni sono gravi. Entrambi erano privi di documenti di riconoscimento, ma la polizia stradale è riuscita comunque a identificarli dopo alcuni accertamenti.

Violenza sessuale. Una donna etiope di 49 anni, ha subito violenza sessuale all’interno di una struttura d’accoglienza di piazza della Repubblica. Il presunto aggressore, un 30enne ivoriano incensurato e con permesso di soggiorno, è stato arrestato.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento