Nera 3 Settembre 2017

Brevi di nera

Incendio. Il motore esterno di un condizionatore ha preso fuoco sul terrazzo di un appartamento in zona mare. L’edificio è stato evacuato e la strada è stata temporaneamente chiusa dalle forze dell’ordine (polizia, carabinieri e vigili urbani) per consentire ai vigili di intervenire e spegnere le fiamme.

Cecina. Alle 18 la squadra del distaccamento di Cecina è intervenuta sulla variante, all’altezza della uscita Cecina centro, per un incidente stradale tra un autoarticolato e due autovetture. Due le persone ferite e sul posto è intervenuto Pegaso 118. La statale è rimasta chiusa nei due sensi per circa un ora.

Piazza Grande, vetrina infranta. Giovedì sera uno straniero irregolare sul territorio italiano, sembra a seguito di una rissa, ha infranto la vetrina di un bar di piazza grande.  Un maxi spiegamento di volanti interveniva poi nella galleria Grande fermando alcuni nord africani che si stavano picchiando e portandone tre in questura.

Operazione sicurezza interforze.  Circa trenta uomini provenienti dalla squadra mobile, dalle volanti, dalla guardia di finanza con le unità cinofile e gli agenti della municipale, hanno controllato giovedì notte la zona tra piazza Garibaldi, piazza della Repubblica, piazza Grande e Buontalenti. L’operazione fa parte del piano che la Questura sta portando avanti per il controllo delle zone del centro dove la microcriminalità è più presente. Il bilancio ha visto due arresti (uno ai domiciliari, l’altro in carcere): si tratta  di due tunisini, entrambi con precedenti penali, entrambi irregolari, finiti in manette per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento