Cronaca 20 Marzo 2019

Bruciano sacchi di cloro, Arpat rassicura: “nessun pericolo in città”

Incendio in via delle Cateratte
BRUCIANO SACCHI DI CLORO, ARPAT RASSICURA: “NESSUN PERICOLO PER LA SALUTE”
Spente le fiamme. L’agenzia regionale consiglia di tenere le finestre chiuse

Livorno, 20 marzo 2019 – Questa mattina attorno alle 11.20 è scoppiato un incendio, le cui cause sono ancora da chiarire, all’interno di un veicolo posteggiato in un piazzale in via delle Cateratte. L’incendio ha interessato alcuni sacchi di cloro da piscina conservati all’interno del mezzo, il materiale si è sciolto come la cera a causa delle fiamme e si è riversato sul piazzale.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno bagnato il materiale, finendo per diluirlo e ridurne la tossicità.

Per ragioni di sicurezza l’intera via delle Cateratte è stata chiusa al traffico ed è stata allertata Arpat che è intervenuta sul posto e ha rilevato che non ci sono pericoli per la salute degli
abitanti né dei passanti. In via precauzionale Arpat consiglia a chi abita o lavora nei palazzi circostanti di tenere le finestre chiuse e, in ogni caso, di evitare di passare da quella zona.

In ogni caso il vento soffia verso ovest, spingendo i fiumi in direzione del mare.

 

CONDIVIDI SUBITO!