Cronaca 14 Luglio 2021

Cadavere di donna in un sacco a pelo a Riotorto, nuora condannata a 24 anni

Per lei l’accusa aveva chiesto l’ergastolo

Cadavere donna in sacco a pelo, nuora condannata a 24 anni

tribunale penale livornoLivorno, 14 luglio 2021

24 anni di reclusione, è questa la sentenza emessa dalla Corte di assise di Livorno per Adriana Gomes

La Gomes era stata accusata per l’omicidio della nuora Maria Gaggioli

Il corpo senza vita della 76enne Maria Gaggioli,  fu ritrovata in un fosso a Riotorto nel comune di Piombino in provincia di Livorno nell’agosto 2020.

Non è stata dunque accolta dai giudici la richiesta di ergastolo che aveva avanzato il pm.

La Gomes era accusata di omicidio, occultamento di cadavere

Secondo la tesi dell’accusa, Gaggioli è stata uccisa da una dose letale di ‘Duotens’ sciolta nel caffè, un farmaco che la donna assumeva per curare l’ipertensione

Tra 90 giorni gli avvocati potranno leggere le valutazioni e a quel punto potranno decidere  se fare appello o meno

(Fonte Ansa)

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione