Cronaca 11 luglio 2018

Caduta intonaco ad Oncologia, Biasci: “Struttura inadeguata e poco funzionale”

Incredibilmente- afferma sconsolato Roberto Biasci, Consigliere regionale della Lega- sembra che nessuno si accorga delle palesi carenze strutturali del nosocomio livornese, dove recentemente, ad esempio, è crollato un pezzo dell’intonaco nel reparto di oncologia.” “Probabilmente-prosegue il Consigliere – solo chi ci lavora ed i pazienti si sono resi conto, loro malgrado, di come l’ospedale sia in condizioni penose.” “Ovviamente – precisa Biasci – stando così le cose, è doveroso chiamare in causa chi dovrebbe, invece, monitorare con attenzione la struttura, rendendosi quindi conto che le cose stanno precipitando.” “Il nostro – sottolinea l’esponente leghista – non è mero allarmismo, ma solo il recepire segnali che ci arrivano da più parti; l’assessore Saccardi è, dunque, chiamato a dare risposte chiare e tempestive in merito.” “In ospedale – conclude seccamente – ci si va per essere curati, non per rischiare di vedersi cadere addosso un pezzo di soffitto…”

Gruppo Lega

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento