Calcio 16 Giugno 2022

Calcio a 5 e calcio a 11 amatori Uisp, le premiazioni (Foto)

Calcio a 5 e calcio a 11 amatori Uisp, le premiazioni (Foto)Livorno 16 giugno 2022

L’evento si è tenuto la sera di martedì 14 giugno nella cornice dell’Osteria BardoVino a Montescudaio.

Il Comitato Uisp Terre Etrusco-Labroniche ha consegnato i trofei e i premi individuali ai protagonisti della stagione 2021/22

Ventisei squadre tra calcio a 11 e calcio a 5. Una stagione importante perché è stata quella della vera ripartenza dall’inizio della pandemia, che comunque ha costretto a una sosta forzata a inizio 2022, ma poi tutto è ripartito fino a portare a compimento i campionati, con l’impegno e la soddisfazione tanto delle squadre e dei tesserati, quanto degli addetti ai lavori.

Martedì 14 giugno, nella cornice dell’Osteria BardoVino a Montescudaio, si è svolta la serata di premiazione dei campionati organizzati dal comitato Uisp Terre Etrusco-Labroniche.

Tanti partecipanti per una cena finale accompagnata da buona musica e poi via con la consegna di trofei, attestati di partecipazione e premi individuali ai protagonisti in campo.

 

Oltre ai rappresentanti delle squadre di calcio a 5 e calcio a 11, presenti per la Uisp Terre Etrusco-Labroniche Daniele Bartolozzi (presidente); Fabio Ercolini (resp.le attività Calcio), Massimo Di Girolamo (coordinatore calcio a 5 e calcio a 11); Angelo Martini (designatore arbitri), Massimo Parra (arbitro).

«Vedere tante persone è un segnale importante – ha detto Daniele Bartolozzi -, come un punto di ripartenza delle nostre attività e del divertimento.

 

Non è stato facile, ma possiamo festeggiare questa stagione e ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile il nostro divertimento.

Era una scommessa non facile da vincere, ma con l’aiuto di tutti si è trovato il giusto equilibrio per portare a compimento i campionati.

Quindi faccio i migliori auguri per la nuova stagione che si spera partirà sotto i migliori auspici e in bocca al lupo per chi ci rappresenta nelle fasi regionali».

Ringraziamento a squadre, atleti, dirigenti e collaboratori anche da parte di Fabio Ercolini

Ercolini sottolinea «il valore del fair play registrato nel corso della stagione, che non ha riscontrato episodi significativi a livello di disciplina.

Spero quindi si possa ripartire a settembre nel modo migliore, con una serie di novità che scopriremo prossimamente».

«Siamo stati i primi in Toscana a partire e ripartire – precisa invece Massimo Di Girolamo.

Faccio un plauso ai vincitori, ma anche a tutte gli altri protagonisti, quindi l’augurio è di averci messo alle spalle i problemi legati alla pandemia».

Ecco quindi l’elenco di tutti i premiati.

Sul fronte calcio a 11, il trofeo più ambito consegnato allo Sporting Club Rosignano, che ha vinto il campionato e sta affrontando la fase regionale.

I biancoazzurri si portano a casa anche la Coppa Disciplina e il titolo di miglior portiere, assegnato a Luca Gavarini.

Sul secondo gradino del podio c’è il Palazzi Monteverdi, che vanta il miglior giocatore del torneo nella persona di Filippo Manni.

Terzo classificato il Quercianella Termisol Termica. Il trofeo per il titolo di capocannoniere è andato a Bogoi Gheorge Remus, 18 gol segnati con la maglia dell’Arci La California Amatori.

Consegnato anche un attestato di partecipazione a tutte le società partecipanti, nonché un Premio speciale ad Alessandro Cheti del Vada 1963 per i suoi 24 anni di partecipazione.

 

Quanto al calcio a 5, la palma di prima classificata è andata al Pergo 16, capace di vincere il campionato battendo nella finale playoff serie A i Rangers 1996, che quindi chiudono al secondo posto.

Nei playoff serie B, invece, si è imposto il Team Elettroregolazione.

Infine, i titoli individuali:

Valerio Dei del Team Elettroregolazione è il capocannoniere della stagione e pure il miglior giocatore, mentre il miglior portiere è Alessandro Moro del B.G.A.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione