Cronaca 20 Marzo 2019

Camper bruciato alla Leccia, Lega : “Il Comune latitante sul controllo del territorio”

Livorno – La lega Nord sul camper abbandonato in  bella vista da anni e dato alle fiamme:

“In tanti alla Leccia-Scopaia si chiedevano come fosse possibile far sparire l’ennesimo obbrobrio che di tanto in tanto spuntava a ridosso dei palazzi abitati stante l’inezia del Comune.

Poi, domenica mattina, il caravan ricettacolo di ogni sporcizia è stata rinvenuta incenerito.

Un ingombro in meno, senz’altro.

Ma il problema è chi sia stato, quali rischi siano stati corsi e se sia successo e possa succedere ancora.

A poche decine di metri c’è un notissimo bar aperto H24 con tante auto che parcheggiano lì vicino, c’è la nuova sede della Misericordia, c’è il Brico.

Insomma è un’altra storia che vede il Comune latitante sul controllo del territorio.

In quella che fu l’epoca del PD con Cosimi, un camion saltò in aria e per poco non ci furono conseguenze gravissime per gli stessi Vigili del Fuoco che intervenirono.

Oggi, nell’era 5 Stelle Nogarin-Sorgente non sembra cambiato granché nonostante le ripetute segnalazioni di residenti”.

Lega Nord Livorno

CONDIVIDI SUBITO!