Comune di Livorno 18 Febbraio 2019

Candidato sindaco centrodestra, venerdì l’intesa?

Ieri pomeriggio gazebo della Lega a Villa Fabbricotti, ma mancava la Ceccardi

La prossima riunione del tavolo degli alleati del centrodestra per la definizione dei candidati ufficiali alle amministrative si terrà venerdì prossimo. Non si parlerà solo di Livorno, perché la partita è molto complessa e riguarda altre città simbolo e di maggior peso come Firenze, per le quali ciascun partito tratta per un proprio rappresentante come candidato sindaco.

La questione è fin troppo semplice: la Lega è ormai il partito più forte e potrebbe reclamare anche tutti i candidati, ma deve concedere alcune piazze agli alleati di Forza Italia e Fratelli d’Italia, pena la perdita di quote di voti che potrebbero impedirle di accedere al ballottaggio.

Manca ancora l’accordo su Livorno. Il candidato ci sarebbe – Giulia Pacciardi – ma manca ancora l’avallo di Forza Italia la quale non ha espresso altri nomi pur esprimendo finora una sostanziale contrarietà alla manager indicata dalla Lega. Fratelli d’Italia mantiene al momento il nome del portavoce Andrea Romiti, ma ha già fatto sapere – proprio tramite Romiti – che si adeguerà a una decisione comune di coalizione.

Nell’attesa ieri si è tenuto il secondo gazebo ufficiale della Lega con la candidata Pacciardi, stavolta davanti a Villa Fabbricotti. C’era particolare attesa per l’arrivo del commissario nazionale Susanna Ceccardi (nonché candidato in pectore per la presidenza della Regione); la Ceccardi però non è potuta venire ed ha affidato alla stampa questo messaggio: “Giulia pacciardi è il nome che la Lega ha portato al tavolo perché siamo convinti che a Livorno ci sia bisogno di una persona giovane e determinata che rompa gli schemi della vecchia politica. Il consenso ottenuto oggi al gazebo è una testimonianza di questo. Giulia ha parlato con sostenitori militanti e cittadini che l’hanno subito apprezzata per la spontaneità e il modo di fare diretto. Continua la nostra campagna di ascolto in mezzo alla gente.”

CONDIVIDI SUBITO!