Ambiente 13 Maggio 2018

Cannito (Città Diversa): “Verità sui rifiuti!”

“C’è qualche consigliere comunale sostenitore della Giunta Nogarin che, quando altri consiglieri la criticano, spesso sostiene che dicono bugie.

Bene, gli ultimi interventi di Sindaco, Dirigenza Aamps e supporters vari sulla politica e la gestione dei rifiuti si prestano a verificare chi dice la verità.

Li sfidiamo a rispondere alle seguenti questioni, senza fare propaganda locale e nazionale del tutto va bene.

1. E’ vero o non è vero che è da anni fino ad oggi che il conferimento di rifiuti indifferenziati all’inceneritore di Livorno avviene da fuori Livorno, come da piano industriale di Aamps approvato e sostenuto da questa Amministrazione, mentre i Livornesi si dannano l’anima per differenziare i rifiuti? Attendiamo che si dimostri il contrario.

2. E’ vero o non è vero che è stato chiesto di portare il quantitativo massimo di rifiuti da bruciare da 78.000 a 93.450 tonnellate all’anno?Attendiamo che si documenti il contrario.

3. E’ vero o non è vero che ne consegue che annunciare lo spegnimento dell’inceneritore nel 2021 o senza indicare una data è sempre la medesima fiaba? Attendiamo che si indichi un cronoprogramma di cose concrete invece che far balenare tempi bucolici lontani anni luce.

Attendiamo. Attendiamo. Attendiamo.

Gruppo di lavoro Ambiente
Lista civica Città Diversa

CONDIVIDI SUBITO!