Cronaca 5 Settembre 2021

Canone Unico 2021. In arrivo gli avvisi di pagamento

Il Canone Unico sostituisce sia la TOSAP (tassa occupazione spazi ed aree pubbliche) sia l’ICP (imposta comunale pubblicità) che il Canone di ricognizione dominio (allacci fognatura)

canone_unicoLivorno, 5 settembre 2021

Sono in fase di recapito, in questi giorni, le informative di pagamento relative al Canone Unico 2021 che dal corrente anno ha sostituito sia la TOSAP (tassa occupazione spazi ed aree pubbliche) sia l’ICP (imposta comunale pubblicità) che il Canone di ricognizione dominio (allacci fognatura).

Dato che il nuovo Canone comprende sia il presupposto dell’occupazione suolo che dell’esposizione pubblicitaria, è stato redatto un unico documento anche nel caso in cui il soggetto interessato risulti titolare di entrambe le fattispecie, nell’ottica di semplificazione per il cittadino.

Secondo quanto stabilito dal vigente Regolamento per l’applicazione del Canone Patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e del Canone Mercatale (delibera C.C. n. 32 del 18.02.2021) e dalla deliberazione della Giunta Comunale n. 196 del 29/04/2021, le scadenze per il versamento del suddetto Canone sono le seguenti:

2 novembre 2021: prima e seconda rata;
15 dicembre 2021: rata unica, terza e quarta rata;
Grazie ad una specifica clausola di salvaguardia inserita nel regolamento vigente, per il solo anno 2021, le tariffe risultano invariate rispetto a quelle dei tributi sostituiti dalla nuova entrata patrimoniale.

Le informative di pagamento in fase di recapito consentono di effettuare il versamento:

in un’unica soluzione, entro il 15/12/2021 oppure
qualora l’importo dovuto superi i 300 euro, in 2 distinti versamenti con scadenze:2 novembre 2021 prima e seconda rata contestualmente e
15 dicembre 2021 terza e quarta rata a saldo dell’annualità 2021.
Le informative contengono l’indicazione delle relative modalità di pagamento da effettuarsi sulla piattaforma PagoPA così come previsto dalla L. 160/2019 art. 1 co 844. I pagamenti suddetti, oltre ai modi indicati negli avvisi allegati, potranno essere assolti anche direttamente sulla piattaforma della Regione Toscana denominata IRIS con accesso al seguente indirizzo: https://iris.rete.toscana.it.

Si potrà procedere al pagamento diretto anche attraverso l’applicazione APP IO (menu “Servizi/Locali”) autenticandosi per l’accesso mediante SPID o CIE (Carta Identità Elettronica 3.0 utilizzando il PIN associato ad essa).

Per chiarimenti ed informazioni sul contenuto delle informative è attivo lo sportello telematico gestito dalla società ICA srl cui rivolgersi e-mail: canoneunico@icatributi.it o telefonando al numero: 0586 886031.

Gli uffici in ogni caso ricevono esclusivamente su appuntamento prenotabile le cui modalità sono indicate nel sito del Comune al seguente indirizzo: https://www.comune.livorno.it/tributi/come-accedere-agli-uffici.

Gli appuntamenti saranno gestiti nell’orario di Apertura al pubblico: Lunedì e Venerdì: ore 9.00 – 13.00; Martedì e Giovedì: ore 15.30-17.30; Mercoledì: chiuso.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento