Boxpress 1 Luglio 2020

Caprese, un piatto veloce

CAPRESE PRESENTAZIONE:

capreseLa Caprese è una pietanza che  della tradizione napoletana.

Viene servita sia come antipasto sia come secondo piatto.  Questa infatti è una delle migliori ricette di insalatone.

L”insalata caprese è semplice da preparare, unisce due ingredienti divini: la mozzarella e i pomodori.

Il tutto viene poi condito con l’olio extravergine d’oliva, il basilico appena colto, e, se piace, con una presa generosa d’origano.

Dal sapore fresco e divino, è un piatto particolarmente adatto nella stagione estiva, ma viene apprezzato in ogni stagione anche grazie alla facilità e alla velocità della sua preparazione.

A questo punto non vi resta che procurarvi gli ingredienti e procedere al primo assaggio!

PREPARAZIONE:

Prima di tutto lavate i pomodori e asciugateli con un tovagliolo.

Una volta asciugati dovrete privare i pomodori del peduncolo verde.

Dopodiché prendete un coltello e tagliateli a fette nel senso della lunghezza.

Le fette dovranno avere lo spessore di 1 cm.

Quindi scolate e affettate la Mozzarella.

Disponete tutte le fette su un piatto da portata, alternando pomodori e Mozzarella.

Concludete la vostra insalata sistemando sopra la mozzarella le foglioline di basilico lavate e asciugate in precedenza.

Una volta che il basilico sarà sistemato provvedete a salare la preparazione.

Se ne gradite il sapore, prima di irrorare il tutto con l’olio extravergine d’oliva versato a filo, spolverizzate questa insalata con una presa generosa d’origano.

CURIOSITÀ:

Questo piatto è di origine campana ed è un antipasto dell’isola di Capri da cui ha preso il nome.

Tuttavia questa insalata fresca e di grande gusto, la potrete gustare in tutta la penisola, non solo come contorno o pizza ma anche come panino.

Specialmente d’estate, nei cestini preparati per il mare, tra due fette di pane fresco troviamo spesso delle fette di pomodoro e di mozzarella condite con olio, sale, pepe, un pizzico di origano e foglie di basilico fresco.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Toscana Zona Rossa, regole da seguire e divieti
autodichiarazione

Lascia il tuo commento