Aree pubbliche 6 Ottobre 2019

Caprilli: Aamps rimuove 10 tonnellate di rifiuti

Intervento commissionato dal Comune di Livorno per contribuire a rendere nuovamente utilizzabili i locali dell’ippodromo.

Livorno, 6 ottobre 2019 – Vecchi terminali non più funzionanti e mobilio deteriorato, estintori consumati e barattoli di vernice rappresa, ma anche sfalci, materiale ferroso e tessuti lacerati, per un totale di 9.940 kg di materiale rimosso da Aamps nei giorni scorsi dalla “ex Caprilli” ad Ardenza.

L’attività, commissionata dal “Settore Sviluppo, valorizzazione e manutenzione” del Comune di Livorno, è stata effettuata da 6 operatori che, in soli 4 giorni e con l’ausilio di mezzi meccanici, scarrabili e pianali, hanno raccolto la moltitudine di rifiuti dall’ala est dell’ippodromo.

I rifiuti, accumulatisi indiscriminatamente nel corso del tempo a ridosso e all’interno delle vecchie scuderie, ora saranno avviati a riciclo e smaltimento, liberando così un’area su cui l’amministrazione comunale sta investendo in termini di maggiore e rinnovata fruibilità a favore della cittadinanza.

CONDIVIDI SUBITO!