Cronaca 16 Gennaio 2020

Striscione a Mattarella ed emergenza abitativa, Salvetti: “Fame di alloggi una situazione alimentata”, “frase irrispettosa” da Giorgia Meloni

Livorno 16 gennaio 2020 – In merito alla manifestazione simbolica del sindacato Asia Usb durante la visita alla mostra di Modigliani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l’esposizione di uno striscione sull’emergenza abitativa e sulla “fame” di alloggi, interviene Luca Salvetti sindaco di Livorno: “Questa fame qualcuno l’ha sicuramente alimentata. Noi siamo arrivati ed abbiamo trovato una situazione relativa alle case popolari che può essere definita solo in un modo, abbandono completo.

Salvetti fa riferimento anche all’onorevole Giorgia Meloni “che ricorda una frase mai detta da nessuno: aprite le finestre se c’è la muffa in casa . Questo è profondamente irrispettoso ma dall’onorevole Giorgia Meloni ci si può aspettare anche questo”.

“In realtà – conclude il sindaco – noi abbiamo stanziato 2 milioni di euro per gli interventi. I bandi sono partiti e quindi magari la invitiamo a controllare quello che stiamo facendo prima di fare determinate dichiarazioni”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento