Cecina 16 Ottobre 2019

Cecina: Chiusura ufficio protesi, “l’Asl faccia marcia indietro”

Roberto Biasci (LEGA): “Cecina: L’ASL eviti la chiusura dell’ufficio protesi. sarebbe un danno per diversi cittadini. chiederemo lumi all’azienda sanitaria”

Cecina (Livorno) 16 ottobre 2019 – “Non possiamo che condividere-afferma Roberto Biasci, Consigliere regionale della Lega- l’irritazione del Sindaco di Cecina che ha giustamente stigmatizzato la decisione dell’Asl di chiudere, da fine mese, l’ufficio che si occupa del servizio protesi.”

“Una decisione-prosegue il Consigliere-che, se confermata, creerebbe, infatti, non pochi problemi a pazienti che già si trovano in condizioni precarie.”

“Una riorganizzazione-precisa l’esponente leghista-che non ci piace minimamente, anche perché andrebbe inevitabilmente a colpire chi soffre, tra l’altro, di disabilità.”

“Pertanto-sottolinea Biasci-auspico fortemente che l’Azienda sanitaria ci ripensi, capendo che tale decisione sarebbe molto deleteria per un’ampia platea di persone.”

“Da parte nostra-conclude il rappresentante del Carroccio-siamo pronti a chiedere direttamente all’Asl di recedere dal suo improvvido proposito.”

CONDIVIDI SUBITO!