Cecina 7 novembre 2018

Cecina: consegnato defibrillatore alla Polizia e abilitati all’uso 15 agenti

Commissariato di P.S. Cecina : il Questore Suraci assicura “…. la Polizia di Stato interviene non solo in specifiche situazioni preventive e repressive, ma anche in situazioni di pericolo a tutela della salute dei cittadini”. Altri 15 poliziotti abilitati all’uso del DAE.

Questa mattina nella sede del Commissariato di P.S. di Cecina si è svolata la cerimonia per la consegna di un apparecchio defibrillatore offerto dalla locale Amministrazione comunale, a seguito di un corso specifico che ha abilitato all’suo dello stesso altri 15 poliziotti, che si sono aggiunti a quelli già precedentemente formati.

Alla cerimonia, presenziata dal Questore dr. Lorenzo Suraci , hanno preso parte, unitamente al Prefetto Tomao Gianfranco, il Dirigente il Commissariato di Cecina , Vice Questore Dr. Alabiso Alfredo, e il  Sindaco di Cecina dr. Samuele Lippi che personalmente ha consegnato nelle mani del personale della Polizia di Stato l’apparecchio ceduto in comodato d’uso che verrà tenuto a bordo dell’auto in uso al Commissariato, sempre pronto all’uso ma con l’auspicio del Signor Sindaco “… che non venga mai utilizzato”.

Si è trattato dell’ultimo apparecchio in questione rientrante nel già noto ed avviato progetto Cecina Cuore , nato qualche anno fa a cura del Comune di Cecina e altri Partner, con lo scopo di rendere Cecina una città Cardioprotetta.

Questo grazie alla diffusione ed a una presenza più capillare sul territorio delle apparecchiature DAE (Defibrillatore semiAutomatico Esterno), il cui obbiettivo principale è quello di diminuire il tempo dei primi soccorsi , non dimenticando comunque ,in caso di emergenza, di chiamare sempre il Soccorso Sanitario .

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento