Cronaca 2 Agosto 2022

Chiusura inceneritore, Raphael Rossi: “posti di lavoro non a rischio, su retribuzioni nessuna incidenza”

dav

Livorno 2 agosto 2022

Eventuale chiusura Termovalorizzatore e timori dei dipendenti per la perdita del posto di lavoro; Raphael Rossi, Amministratore Unico AAMPS, rassicura.

Queste le sue dichiarazioni:

“In merito alle preoccupazioni espresse dalle organizzazioni sindacali per i lavoratori di AAMPS addetti all’impianto di incenerimento, riteniamo opportuno confermare che:

qualunque scelta di natura politico-strategica che l’Azienda prenderà sara’ in stretto raccordo con l’Amministrazione Comunale di Livorno e RetiAmbiente e non prescinderà dalla tutela di tutti i posti di lavoro al momento in essere nell’area impiantistica ubicata in località “Picchianti”.

 

Ciò si traduce nel fatto che:

non risultano a rischio i posti di lavoro ma anche che non vi saranno incidenze di alcun tipo sulle retribuzioni cosi come previste dal contratto di lavoro.

Tale impegno è stato confermato anche nell’incontro di ieri in Comune da tutte le parti in causa.

Tengo a ribadire che i nostri lavoratori sono scevri da qualunque strumentalizzazione operando da anni per il bene dell’Azienda con grande onorabilità e spirito di sacrificio a favore di tutta la comunità livornese”.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua