Cronaca 29 Ottobre 2021

Cinque e cinque, il favorito Erio delude a X Factor. Tra i migliori Fellow e Nika Paris

X Factor 2021, pagelle 1a puntata: i voti della prima manche

Cinque e cinque, il favorito Erio delude a X Factor. Tra i migliori Fellow e Nika ParisLivorno 29 ottobre 2021

Le pagelle della prima puntata dei Live di X Factor 2021: delude il favorito Erio, tra i migliori Fellow e Nika Paris

A X Factor 2021è giunto il momento di dare i voti, le pagelle della prima manche. A iniziare la serata sono stati i Bengala Fire, band del roster di Manuel Agnelli, con l’inedito “Valencia”.

Un brano che sembra arrivare direttamente dagli anni 70 e che convince gli appassionati del genere rock,

L’esibizione però non entusiasma fino in fondo, e il pubblico, non apprezza, Voto 5,5.

E’ Edoardo Spinsante, in arte Baltimora, del roster di Hell Raton  a salire sul palco per secondo.

Si esibisce con “Altro” e  lascia il segno soprattutto con il suo ritornello, Voto 6.

 Nika Paris, del roster di Mika, canta “Tranquille”. Durate l’esibizione si nota l’ampia capacità dell’artista  di gestire il palcoscenico, Voto 8.

Gianmaria del roster di Emma porta sul palco l’’inedito “I suicidi” . Si tratta di un brano con un testo  profondo.  Gianmaria riesce ad emozionare ed ottiene come  Voto 7.

I Westfalia, del roster di Mika, salgono sul palco con la loro “Goblin”.

E’ un brano con un sound incredibile, ma il risultato non convince al 100% e lo e lo si vede anche dal giudizio del pubblico. I Westfalia ottengono  come Voto 5.

I Versailles, del roster di Hell Raton, portano con “Truman show” ma non hanno successo, ottengono come Voto 4,5.

i Mutonia, del roster di Manuel Agnelli, si esibiscono con la loro “Rebel”. Tra le rock band presenti in questa edizione sembra essere quella che ha convinto di più: ottimo sound e voce in sintonia ma il pubblico non sgradisce, Voto 6,5.

Fellow, del roster di Emma canta un brano inedito “Fire” e con il suo pezzo piano e voce emoziona anche il pubblico, Voto 8

Vale LP, del roster di Emma, canta “Cheri” ma non convince, Voto 5.

i Karazak, del roster di Hell Raton con “Useless” riescono a prendere la sufficienza grazie alle scenografie, Voto 6

Dopo i Karazak arriva la nota dolente della serata

E’ la volta del livornese Erio  del roster di Manuel Agnelli

Proprio su Erio dato per favorito, ricadevano tutte le aspettative della puntata.

Dai risultati ottenuti nelle precedenti fasi era infatti risultato il miglior candidato alla vittoria

Il cantante labronico però alla prima prova live delude.

La sua esibizione con il brano “Amore Vero” non riesce a far valorizzare la sua voce particolare che lo caratterizza

Da Erio ci si aspetta molto di più ma, sarà per la prossima, Voto 5,5.

Il video di Erio

le Endrigo del roster di Emma, si presentano sul palco con un look che attira l’attenzione, puntano tutto sul messaggio di inclusività del testo ed ottengono come Voto 6

A chiudere la puntata ci sono le Endrigo del roster di Emma. Esibizione mai banale, con look che sicuramente desta l’attenzione. Puntano tutto sul particolare e sul messaggio di inclusività che vogliono trasmettere, ma forse bisogna concentrarsi un po’ più sulla musica. Voto 6.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione