Cronaca 1 Luglio 2019

Città Diversa: “Ospedali al collasso per mancanza di personale”

Livorno – “Sono ormai un decennio che lanciamo allarmi sul collasso degli ospedali e sull’assistenza socio-sanitaria territoriale che rimane al palo.

Ora la situazione, come denunciano tutti i Sindacati, si è aggravata nella Toscana che ci volevano vendere come terra sanitaria felice e in particolare nell’Asl nord-ovest.

Mancano medici, infermieri e operatori socio-sanitari, professionalità che non è che non si trovano, come accade per una serie di specializzazioni, ma anzi sono disponibili e tuttavia non vengono assunti.

Per la sanità livornese poi in questa situazione diventa perfino ridicolo parlare di ospedale nuovo!

Siamo sicuri che non vi siano le risorse finanziarie oppure, pur potendole meglio modulare, non vi sia un disegno di disarticolare la sanità pubblica?

Nelle Istituzioni quando si parla di queste cose si fa spallucce. Noi invece siamo solidali con lo stato di agitazione del personale e a difesa dei cittadini utenti dei servizi”.

Prof. Marco Cannito Gruppo di lavoro socio-sanitario Città Diversa

CONDIVIDI SUBITO!