Basket 22 Novembre 2022

Coach Barilla dopo Don Bosco – Legnaia

don bosco logoLivorno 22 novembre 2022

Coach Barilla: “Legnaia ha meritato, ma la Toscana Food non ha mai mollato”

Il giorno dopo la sconfitta contro Legnaia, Francesco Barilla, coach della Toscana Food Don Bosco, analizza a mente fredda i 40’ del “PalaMacchia”, facendo i complimenti agli avversari, ma apprezzando anche la voglia dei propri ragazzi di non arrendersi mai.

Queste le sue parole:

“Prima di tuto voglio fare i miei complimenti all’Olimpia Legnaia; i ragazzi di coach Zanardo si sono approcciati in modo perfetto alla partita contro di noi, sfruttando al massimo la loro superiorità sotto le plance, dove svettava la fisicità di Nikoci, aprendo il campo con i tiri da fuori dei Sakellariou, che nel primo quarto ha fatto davvero la differenza.

Noi invece siamo stati inermi a guardare, subendo la loro superiorità; una tappa negativa nel nostro percorso di crescita che, purtroppo, può starci, dovuta anche all’ottima prestazione dei nostri avversari, bravi a preparare in maniera meticolosa in match ed a metterci in difficoltà.

Purtroppo non siamo riusciti a rimanere in scia, andando presto fuori partita, ma bisogna mettere in evidenza che non ci siamo mai arresi, lottando per tutti i 40’, ed è questa voglia di gettare il cuore oltre l’ostacolo che vorrei sottolineare, fermo restando che Legnaia ha meritato i due punti.

Ed è proprio da questa voglia di lottare che dobbiamo ripartire, fin dal prossimo turno infrasettimanale, che ci riserva la sfida contro Quarrata, altra compagine in gran forma”.

CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione