Collesalvetti 10 Settembre 2018

Collesalvetti, in arrivo la modulistica per il rimborso alluvione

Contributi danni ai privati per eventi calamitosi del 9/10 settembre 2017. Avviso pubblico

Collesalvetti – Sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito delle calamità naturali che si sono verificate tra il 2016 e il 2017 sul territorio della Regione Toscana, per le quali è stato dichiarato lo stato di emergenza e completata la ricognizione dei fabbisogni, compreso quindi l’evento del 9/10 settembre 2017 che ha colpito i Comuni di Livorno, Collesalvetti e Rosignano.

Possono presentare domanda per la concessione dei contributi esclusivamente i soggetti privati che abbiano subito danni, già segnalati con le Schede B “Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato ”.

Non appena il provvedimento verrà pubblicato in Gazzetta ufficiale,la documentazione sarà scaricabile sul sitowww.regione.toscana.it/ protezionecivile, dall’home page del sito del Comune di Collesalvettiwww.comune.collesalvetti.li.it , presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico – Piazza Della Repubblica n. 32 (dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30, il giovedì anche dalle 15,00 alle 17,00), o presso lo sportello decentrato di Stagno presso la galleria del Centro civico (lun, mar, gio, ven dalle 9,00 alle 12,00).

Le domande potranno essere consegnate con le seguenti modalità:
– a mano presso suddetti uffici,
– a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.collesalvetti@ postacert.toscana.it (tale modalità sarà considerata valida solo se inviata da una casella di posta elettronica certificata intestata al richiedente)
– a mezzo del servizio postale (in quest’ultimo caso, al fine del rispetto del termine di presentazione, dovranno pervenire entro il termine stabilito e non farà fede la data del timbro postale).

Per eventuali informazioni è possibile telefonare all’Ufficio Protezione Civile (tel. 0586/980240-270-258) dalle ore 09,00 alle ore 12,00 dei giorni lunedì, martedì,mercoledì, giovedì, venerdì.

Tutti i cittadini che hanno presentato la Scheda B saranno inoltre contattati telefonicamente dall’Amministrazione comunale attraverso il sistema “Alert System”.

CONDIVIDI SUBITO!