Cronaca 13 Dicembre 2019

Collegamento ferroviario porto Livorno e Interporto con corridoio Ten-T, il commento di Riccardo Breda

Livorno 13 dicembre 2019 – Riccardo Breda presidente della CCIAA della Maremma e del Tirreno “E’ una tappa molto importante per lo sviluppo logistico dell’area livornese e non solo, nei prossimi anni. Per questo esprimo soddisfazione e mi congratulo ufficialmente con la Regione Toscana ed i soggetti che hanno reso possibile la stipula dell’Accordo.

Tuttavia sento il dovere, proprio in una giornata così significativa, di richiamare l’attenzione delle forze economiche e delle istituzioni sui nodi infrastrutturali che ancora chiedono soluzione e che pregiudicano pesantemente lo sviluppo del nostro territorio”: si è espresso così il Presidente della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno Riccardo Breda a seguito dell’Accordo per il collegamento ferroviario di porto e interporto con il corridoio scandinavo mediterraneo, stipulato oggi 12 dicembre presso l’Interporto Toscano Vespucci.

“E’ necessario mantenere alto il livello di allerta: sia Livorno che Grosseto hanno bisogno di un cambio di passo radicale e veloce. Vogliamo una revisione complessiva della rete infrastrutturale, con tempi certi e possibilità di controllo del cronoprogramma. Non ci siamo dimenticati della realizzazione del Corridoio Tirrenico, che investe soprattutto la Maremma, e della realizzazione della Darsena Europa, tappa fondamentale per lo sviluppo di Livorno”.

 

CONDIVIDI SUBITO!