Collesalvetti 15 Giugno 2022

Collesalvetti, 6 mesi di raccolta differenziata, il Comune: “E’ un bilancio positivo”

Collesalvetti paeseCollesalvetti (Livorno) 15 GIUGNO 2022 – Raccolta porta a porta: i primi dati a sei mesi dall’avvio del servizio

È un bilancio positivo quello presentato questa mattina dall’Amministrazione Comunale che, a sei mesi dall’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta, ha illustrato i dati percentuali, le novità relative ai conferimenti e al Centro di Raccolta di Collesalvetti.

“Ad oggi – ha spiegato l’Assessore all’Ambiente Andrea Crespolini – abbiamo raggiunto il 77% di raccolta differenziata, un risultato importante che rappresenta non un punto di arrivo ma, bensì, un punto di partenza che, con il tempo, ci porterà all’applicazione della tariffa puntuale.

I dati pubblicati da Rea Spa che, ricordiamo, sono in attesa di certificazione, attestano una diminuzione dei conferimenti per cittadino di circa 400 chilogrammi: dai 1000 kg infatti, siamo passati a circa 600.

Avevamo bisogno di un cambio di rotta che abbiamo pianificato a partire dal 2019. Poi, l’emergenza sanitaria ci ha costretti a rimandare la partenza del servizio ma, contemporaneamente, in collaborazione con il gestore e con l’aiuto del nostro consulente Stefano Ambrosini, siamo riusciti ad organizzare circa cinquanta incontri per garantire a tutti un’adeguata informazione. Fondamentale il supporto dell’Ufficio Ambiente, della P .O. Sandro Lischi e dell’ufficio sistemi informativi, con i quali siamo riusciti ad organizzare i ritiri dei kit grazie al servizio di prenotazione e-Agenda e alla presenza costante di un operatore in grado di poter inserire le prenotazioni anche per chi riscontrava difficoltà.

Il nostro obiettivo adesso, è quello della stabilizzazione del servizio che, proprio in questi giorni, dopo le valutazioni effettuate dal gestore, subirà alcune variazioni.

Il vetro sarà raccolto a settimane alterne, mentre, per le frazioni collinari, già da lunedì, è variato l’orario di esposizione dei rifiuti. Infine, per tutto il periodo estivo, saranno effettuati tre passaggi per l’organico”.

“Questo – ha spiegato l’Amministratore unico di Rea Spa Marco Giunti – è stato il mio primo porta a porta. Con l’Amministrazione comunale e con tutto lo staff abbiamo instaurato un ottimo rapporto di collaborazione anche sotto il profilo delle relazioni umane. A breve, inizieranno i lavori di realizzazione del nuovo centro di raccolta di Collesalvetti che, dopo la temporanea chiusura, auspichiamo di inaugurare il prima possibile. I centri di raccolta infatti, rappresentano dei veri e propri polmoni che garantiscono la buona riuscita del servizio di raccolta differenziata”.

Si ricorda alla cittadinanza che non saranno più ritirati i sacchi neri e che la gestione del verde e degli ingombranti resterà invariata: i rifiuti possono essere conferiti gratuitamente al centro di raccolta di Stagno oppure è sempre possibile prenotare il ritiro domiciliare chiamando il numero verde 800-517692.

Ogni lunedì, secondo il calendario disponibile al link www.reaspa.it, resta attivo l’Ecomobile nelle frazioni di Collesalvetti, Vicarello, Crocino e Nugola dove è possibile conferire piccoli elettrodomestici da parte delle utenze domestiche – cittadini (es. phon, tostapane, telefoni cellulari, frullatori…), lampadine, tubi al neon, pile, batterie, toner e cartucce (anche da parte di utenze non domestiche – attività), farmaci scaduti, olio vegetale in contenitori (es. bottiglie, no sfuso).

Il ritiro dei nuovi kit per la raccolta invece, potrà essere effettuato previa prenotazione utilizzando il servizio e-Agenda del Comune di Collesalvetti o chiamando il 351 6868982 ( dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30), tutti i martedì presso la Sala del Consiglio di Frazione di Vicarello, dalle 8.30 alle 13.00.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione