Collesalvetti 6 Febbraio 2021

Collesalvetti, la manifestazione contro la schedatura delle coppie gay chiesta dalla Lega

Collesalvetti (Livorno) 6 febbraio 2021

Questa mattina si è svolta a Collesalvetti la manifestazione di risposta all’iniziativa del Capogruppo della Lega in Comune,

Una risposta a un’interpellanza che ha presentato per richiedere la schedatura delle unioni omosessuali e la quantità di risorse comunali ad esse destinate.

Il Capogruppo ha anche definito “purtroppo gay friendly” il Comune.

Alla manifestazione sono intervenuti, tra gli altri:

il Sindaco di Collesalvetti Adelio Antolini; il Sindaco di Livorno Luca Salvetti; la Senatrice e madre della legge sulle unioni civili Monica Cirinnà in collegamento telefonico;  l’Assessora regionale alle pari opportunità e all’attuazione della Legge Regionale 63/2004 contro le discriminazioni Alessandra Nardini.

Dichiara Nardini: “Sentivo il dovere di essere qui oggi per ribadire che in Italia e in Toscana non c’è spazio per l’omofobia, né per qualsiasi tipo di propaganda discriminatoria.

L’idea della schedatura delle unioni civili tra cittadine e cittadini omosessuali, regolate da una legge dello Stato; fa venire i brividi e richiama oscure e drammatiche vicende del passato, che nel passato devono restare.

Quanto accaduto – prosegue Nardini – è un segnale non trascurabile che dimostra quanto ci sia ancora da lavorare su questo terreno, persino tra chi siede nelle istituzioni.

La nostra terra, la Toscana, è sempre stata apripista per quanto riguarda i diritti civili e continuerà orgliosamente a esserlo.

La Regione Toscana, oltre a essersi dotata di un’apposita legge contro le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere, aderisce da anni ufficialmente al Toscana Pride ed è tra gli enti fondatori della Rete Re.a.dy contro le discriminazioni.

Recentemente abbiamo promosso convintamente un appello a sostegno del Ddl Zan, per il quale abbiamo già raccolto molte adesioni di comuni e province toscani.

Lavoreremo senza sosta su questi temi per fermare qualsiasi messaggio e azione amministrativa discriminatori.

Questa è la Toscana: una terra aperta, di tutte e di tutti, che non scheda, non esclude e non discrimina nessuna e nessuno”.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione