Castiglioncello 27 marzo 2019

Collesalviamo l’ambiente: “Maleodoranze e cattiva informazione, maggiore trasparenza tra enti e cittadini”

MALEODORANZE E CATTIVA INFORMAZIONE

“Nella mattinata di giovedì 28 marzo, presso la Sala conferenze dell’Interporto A. Vespucci, Arpat ed i Comuni di Collesalvetti e Livorno presenteranno il Terzo Report sullo stato di attuazione del “Piano di Monitoraggio e Controllo delle emissioni odorigene nel territorio dei Comuni di Livorno e Collesalvetti”.

La notizia dell’evento, assente (almeno fino a metà del 27 marzo) in tutti i canali di comunicazione del Comune di Livorno e dell’Arpat, è apparsa su quelli del Comune di Collesalvetti appena 36 ore prima, e con un breve trafiletto sulla stampa locale mercoledì.

Dopo la presentazione del Piano nell’ottobre 2016 e dei primi due report (luglio 2017 e maggio 2018) questo evento pare (anche soprassedendo su sede ed orario scelti) essere diretto esclusivamente agli addetti ai lavori e solo secondariamente aperto ai cittadini che sono invece i principali interessati ad ascoltare con le proprie orecchie, oltre che sentire quotidianamente con le proprie narici, quali risultati abbiano prodotto gli interventi di mitigazione messi in atto dalle aziende “colpevoli” di emissioni odorigene.

Richiamiamo nuovamente gli enti a condividere con maggiore trasparenza con i cittadini e le loro associazioni gli esiti di percorsi che pure abbiamo condiviso e ritenuto positivi, e segnaliamo con vivo disappunto il vergognoso ritardo nella pubblicizzazione di questo evento”.

Comitato Collesalviamo l’Ambiente

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento