Piombino 31 Ottobre 2020

Comitato di Gestione: avanti con il progetto della Chiusa di Pontedoro

Affidate due piccole concessioni per la realizzazione del polo della cantieristica e delle attività ittiche

 

Comitato di Gestione: Avanti con il progetto della Chiusa di PontedoroPiombino (Livorno) 31 ottobre 2020

Comitato di Gestione: Avanti con il progetto della Chiusa di Pontedoro

Per il porto si avvicina sempre di più la realizzazione del futuro polo della cantieristica e delle attività ittiche; polo che sorgerà in prossimità dell’area commerciale-passeggeri dello scalo toscano, lungo il tratto costiero compreso tra la Punta Semaforo ad Ovest e la foce del Cornia ad Est.

Il Comitato di Gestione ha infatti espresso parere favorevole al rilascio alla cooperativa La Chiusa di Pontedoro di una concessione quadriennale; di un’area demaniale marittima in località Pontedoro ai fini dell’allestimento di un cantiere relativo alla realizzazione della diga foranea prevista nell’ambito dell’accordo sostitutivo firmato a giugno del 2020 tra l’AdSP e la cooperativa.

Alla cooperativa è stata inoltre accordata un’altra concessione, sempre della durata di quattro anni, per la realizzazione di due linee temporanee; una elettrica e una di adduzione idrica, da asservire al cantiere per la realizzazione delle opere del polo della cantieristica.

Nella stessa seduta è stato inoltre espresso parere favorevole al rilascio di altre due concessioni:

una a Piombino Industrie Marittime, nella localita Terre del Comune di Piombino; per la realizzazione di una condotta temporanea di adduzione idrica fuori terra, da asservire al cantiere navale;

l’altra, suppletiva, a favore di Sales Spa per migliorare l’esercizio di un accosto temporaneo destinato alla movimentazione del materiale di cava.

CONDIVIDI SUBITO!