Politica 30 Marzo 2024

Comunità giovanili, Palumbo (GN): “Livorno ne ospiti una delle 60 previste dal Ministero”

“Livorno ospiti una delle 60 comunità giovanili previste dal Ministero delle Politiche Sociali”

 

Livorno 30 marzo 2024

Si è svolto ieri sera presso la Bottega del Caffè il convegno organizzato da Gioventù Nazionale sul tema: “Sport, coesione, pari opportunità. Una città a misura di giovani, famiglie e minoranze”

Alessandro Palumbo, Presidente provinciale Gioventù Nazionale Livorno dichiara:

Come Gioventù Nazionale Livorno abbiamo deciso di organizzare questo convegno per condividere le nostre sensibilità su temi molto importanti, quali; lo sport, la coesione sociale e le pari opportunità, con particolare attenzione alla disabilità e ai giovani.

Inoltre, è stata l’occasione per illustrare il progetto delle “comunità giovanili“.

Abbiamo sentito telefonicamente il Viceministro alle Politiche Sociali, Maria Teresa Bellucci, che ha preso l’impegno di venire a Livorno nelle prossime settimane.  Spiegherà nel dettaglio questo progetto, che puo’ rendere ancora più solido il legame tra un’Amministrazione comunale e il Terzo settore.

Queste comunità giovanili saranno uno spazio multifunzionale, innovativo e inclusivo, con al suo interno un’organizzazione qualificata fatta da assistenti e operatori sociali, pedagogisti, educatori, psicologi dove i protagonisti saranno i giovanissimi tra gli 11 e i 21 anni. Questi giovani potranno praticare gratuitamente attività ricreative, sport, musica, ma anche ricevere ascolto psicologico in una fase molto delicata della vita dei giovani.

 

Ci possono essere giovani che sono vittime di bullismo negli ambienti scolastici, ragazzi e ragazze con problemi alimentari o insicurezze estetiche (che con I social amplificate) fino ai casi di violenza psicologica all’interno delle delle mura domestiche, e che quindi nelle comunità giovanili potrebbero trovare riferimenti esterni importanti in questo senso.

Gli spazi saranno realizzati con 250 milioni del Programma nazionale Inclusione e Lotta alla Povertà 2021-2027 finanziato dalla Comunità Europea. Quindi di grande importanza sarà fare sinergia tra Governo, Comune e Parlamento Europeo

Su questo noi saremo vigili e ci prendiamo un impegno con la città, perché il prossimo Sindaco di Livorno, Alessandro Guarducci, possa aprire una di queste 60 comunità nella nostra città”.

Ekom-Promo-Mazzini-Olandesi-16-26-aprile
SVS 5x1000 2024
Inassociazione