Ambiente 6 novembre 2019

Con la tartaruga alla scoperta delle Secche della Meloria

secche della meloria foto Paolo Mura

Livorno 06 novembre 2019 – All’Acquario di Livorno il nuovo percorso per conoscere la nostra area marina protetta

Dal prossimo 9 novembre la tartaruga, mascotte dell’Acquario di Livorno, accompagnerà i visitatori della struttura – bambini e ragazzi – in una speciale animazione che permetterà di approfondire le conoscenze e le curiosità sull’area marina protetta Secche della Meloria (www.ampsecchedellameloria.it): i catini che costituiscono i caratteristici fondali di quest’area, le comunità animali che la popolano, il Meloriastacus ctenidis piccolo crostaceo che vive solo in Meloria e a cui deve il nome, la regolamentazione che ne chiarisce la fruibilità. Grazie alle specie ospitate lungo il percorso espositivo dell’Acquario di Livorno sarà possibile capire l’importanza delle aree marine protette come polmoni di biodiversità. Al termine delle visita, della durata di 1 ora, sarà consegnato ai partecipanti un gadget offerto dall’Ente Parco. La speciale animazione, a cura della società cooperativa Aplysia (www.aplysia.it), sarà disponibile dal 9 al 30 novembre il sabato, la domenica ed i giorni festivi alle ore 10.30. La partecipazione all’attività è inclusa nel biglietto di ingresso alla struttura (fino ad esaurimento posti disponibili, max 25). L’iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto “Ama il mare e proteggilo: Secche della Meloria la mia area marina protetta” finanziato dal Ministero dell’Ambiente, con la guida dell’Ente Parco regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, ente gestore dell’area marina protetta, in collaborazione con l’Acquario di Livorno gestito da Costa Edutainment S.p.A.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento