Cronaca 27 Gennaio 2022

Confcommercio: Marrucci diventa vicario regionale a fianco di Aldo Cursano

Francesca Marcucci Confcommercio

Livorno 27 gennaio 2022

Valeria Masoni, presidente Terziario Donna Confcommercio, diventa vice nell’associazione che tutela l’imprenditoria femminile

Francesca Marcucci, già del board del presidente Confcommercio Toscana Aldo Cursano, è stata eletta vice presidente vicaria dell’associazione regionale.

Una conferma per il lavoro svolto dal marzo 2020, quando Marcucci ha preso le redini dell’associazione provinciale che rappresenta le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e delle professioni.

“Ringrazio Aldo Cursano e i colleghi del consiglio regionale per la fiducia” ha dichiarato Marcucci. “Considero questa carica un riconoscimento per il lavoro comune delle nostre strutture provinciali, Livorno, Rosignano, Cecina, San Vincenzo, Piombino e delle nostre rappresentanze su tutto il territorio. In questi anni di emergenza continua abbiamo lavorato con grande costanza e passione per non perdere il contatto con le imprese e le istituzioni, nemmeno nei periodi più rigidi del lockdown. Come associazione stiamo raccogliendo i frutti della competenza e disponibilità dei dirigenti e dello staff. Coadiuvare gli sforzi di Aldo Cursano in favore delle imprese sarà un onore e un piacere, ma anche e soprattutto una grande opportunità per il nostro territorio, che necessita sempre più di un continuo confronto con i vari livelli istituzionali”.

E’ d’accordo Federico Pieragnoli che ricorda di come Confcommercio Livorno sia cresciuta anche nel periodo della pandemia “Non possiamo che ringraziare le aziende per la fiducia che hanno riposto nella Confcommercio. Per le imprese però non è stato fatto abbastanza: elementi congiunturali mettono in pericolo la ripresa con un forte un impatto su tutte le filiere: problemi nelle catene di approvvigionamento globali, elevati costi logistici, rischio inflazione, incremento nel costo dell’energia. La riduzione delle tasse a livello statale, regionale e locale resta tra le priorità dei prossimi anni”.

“Qualcosa si sta muovendo – conclude Marcucci – e sicuramente saremo assillanti per tutelare legittime istanze delle imprese”.

VALERIA MASONI VICE PRESIDENTE REGIONALE TERZIARIO DONNA CONFCOMMERCIO

In quello che in ambienti interni all’associazione è stato chiamato “Election Day”, anche Valeria Masoni, presidente provinciale Terziario Donna Confcommercio ha conquistato un ruolo di prestigio nel rinnovo dei vertici di Terziario Donna Toscana.

Imprenditrice della ricettività, è molto attiva nell’associazione che a livello nazionale rappresenta oggi oltre 250.000 imprese femminili e conta circa 70 gruppi territoriali.

Lo scopo del gruppo è la promozione della parità tra uomini e donne. “Nonostante i lockdown e le restrizioni Terziario Donna è cresciuto: le nostre imprenditrici che hanno sfruttato la pausa forzata da attività e movimenti per formarsi e confrontarsi con realtà extra territoriali”.

Valeria Masoni continua: “Sono orgogliosa e grata della carica che il Terziario Donna regionale ha avuto la generosità di affidarmi, perché già adesso nel TD livornese ci sentiamo parte di un gruppo molto più ampio; non penso solo al Terziario Donna di Pisa, con cui abitualmente uniamo le forze per le nostre iniziative, ma anche con le amiche di tutta regione, che non ci fanno mai mancare il loro appoggio”.

 

E infatti anche la prossima, imminente iniziativa che parte da Livorno coinvolge Pisa e ed ha il patrocinio del Terziario Donna regionale. Si tratta di un appuntamento del ciclo “Fare Rete in Rete” dal titolo “Testimonianze e suggerimenti per la ripresa economica” che coinvolge imprenditrici e professioniste e che sarà aperto a tutti sulla pagina https://www.facebook.com/TerziarioDonnaLivorno

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione