Appuntamenti 6 Ottobre 2017

Conferenza semplice su questioni antropologiche ovvie

“Maschio e femmina Dio li creò”

Il movimento per la Vita, il Popolo della Famiglia, l’ A.M.C.I, Scienza e Vita Pisa e Livorno, Giuristi per la Vitta e Veneto onlus Autismo, organizzano un dibattito “conferenza semplica su questioni antropologiche ovvie – Maschio e Femmina Dio li creò” presso la sala parrocchiale San Lucia, Via U. Sarti 89, Livorno alle ore 18.30 di Sabato 7 ottobre.

l’ingresso all’evento è libero.

Al dibattito parteciperanno Silvana De Mari, medico e scrittrice e l’avvocato Gianfranco Amato.

ABSTRACT : La difesa dell’ovvio.

Qualche decennio fa lo scrittore Chesterton affermò che sarebbe arrivato il momento in cui si sarebbe dovuto lottare per affermare che due più due fa quattro e che l’erba è verde d’estate. Quel momento è venuto. L’erba è verde, due più due fa quattro, i bambini hanno bisogno di una mamma e di un padre, ogni popolo ha diritto alla sua terra, la sua lingua, le sue tradizione. Difendiamo l’ovvio perché difendere l’ovvio vuol dire difendere la realtà, e quindi la verità.

 

Silvana De Mari è nata nel 53, è un medico con la doppia specialità di Chirurgia Generale e psicoterapia cognitiva. Diventata scrittore nel 2000, ha pubblicato soprattutto libri fantasy. In due saggi, la esposto la sua teoria sul fatto che la vera realtà storica sia nascosta nella letteratura fantastica.  Il suo libro più famoso L’ultimo elfo, è stato  tradotto in 20 lingue.

Gianfranco Amato, è nato a Varese nel 1961 e si è laureato in giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Esercita la professione di avvocato dal 1988, ed opera attivamente nel campo della bioetica. Editorialista di Avvenire, collabora con Studia Moralia (rivista scientifica dell’Istituto Superiore di Teologia morale “Accademia Alfonsiana” incorporato nella Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense), e con la rivista “Orientamenti Pastorali” del COP Centro Orientamenti Pastorali. Collabora, altresì, con il quotidiano “La Croce”, con CulturaCattolica.it, con “La Nuova Bussola Quotidiana”, con la rivista “Il Timone”, ed altre testate giornalistiche cattoliche. E’ Presidente nazionale dell’organizzazione Giuristi per la Vita. E’ membro del Comitato “Difendiamo i nostri figli”, organizzatore del Family Day tenutosi il 20 giugno 2015 a Roma. E’ stato tra i fondatoridell’Associazione Scienza & Vita di Grosseto, di cui ricopre attualmente la carica di Presidente. E’ componente del Comitato d’Indirizzo della Fondazione Novae Terrae. E’ Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e Delegato della Delegazione di Grosseto dello stesso Ordine. E’ membro e consulente legale dell’organizzazione britannica CORE Comment on Reproductive Ethics, con sede a Londra, per conto della quale coopera in diverse azioni legali intentante su tematiche bioetiche. Sempre a livello internazionale, collabora con l’organizzazione statunitense A.D.F. Alliance Defending Freedom, di cui è allied attorney, composta da avvocati che si occupano di temi inerenti alla libertà religiosa ed alla bioetica. E’ rappresentante per l’Italia dell’organizzazione internazionale Advocates International.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento