Attualità 13 Ottobre 2022

Consumatori, Codici: “oltre un anno per non ricevere l’auto, scatta l’azione di classe per la società acquisita da Cazoo”

Roma 13 ottobre 2022 – Consumatori, Codici: “oltre un anno per non ricevere l’auto, scatta l’azione di classe per la società acquisita da Cazoo”

Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici, dichiara:

“Nuovo aspetto e ancora più scelta ai migliori prezzi”. È il messaggio che si legge sul sito di Cazoo, azienda che sta facendo strada in Europa nel settore delle auto usate e che è sbarcata in Italia con l’acquisizione di Brumbrum Rent.

“Da oggi ha un nuovo sito e un nuovo nome, ma la stessa affidabilità di sempre”, un’altra frase che compare sul sito e che preoccupa l’associazione Codici, impegnata ad assistere un consumatore che si è scontrato con una realtà ben diversa.

“Abbiamo deciso di avviare un’azione di classe nei confronti della Brumbrum Rent perché a seguito di approfondimenti ed accertamenti eseguiti dalla nostra associazione è emerso che la società ha posto in essere e ha contribuito all’avvio di gravi e ripetute condotte illegittime ai danni dei clienti.

 

Ora la società è di Cazoo, che vanta numeri importanti a livello di vendite in tutta Europa e si sta facendo anche notare considerando che compare sulle maglie di diversi club di calcio europei, e ci auguriamo che con questa azione ponga rimedio ad un passato non certo brillante”.

Marcello Padovani, avvocato di Codici spiega:

“Il caso che stiamo seguendo e che ci ha portati ad inviare una diffida alla Brumbrum Rent   riguarda una signora che ha dovuto attendere oltre un anno per non vedersi consegnare l’auto per la quale aveva stipulato un contratto di noleggio.

Vale la pena sottolineare che tra gli impegni della società c’è quello di consegnare il veicolo tra 5 e 30 giorni lavorativi a partire dalla firma del contratto.

Un dettaglio da non trascurare, perché gli altri operatori del settore forniscono tempi di consegna ben più ampi e solo stimati.

Ebbene, la nostra assistita ha concluso il contratto ad agosto 2021, ma alla scadenza del 24 settembre, l’auto non è arrivata.

Un mese dopo, il 21 ottobre, la società contatta la signora informandola che il veicolo sarebbe stato consegnato non prima del secondo trimestre del 2022.

Passano i mesi e si arriva al colpo di scena:

lo scorso 30 settembre la società comunica alla cliente di aver deciso unilateralmente di risolvere il contratto, restituendole l’importo versato come acconto. Incredibile e gravissimo.

Dopo più di un anno, non solo la signora non ha ricevuto l’auto, ma ha visto anche annullare tutto senza essere stata interpellata.

Siamo di fronte ad un grave inadempimento agli impegni contrattuali e ad una pratica commerciale scorretta, oltre ad altre irregolarità.

Alla luce di quanto accaduto, chiediamo il risarcimento prima per il ritardo della consegna, poi per la mancata consegna ed infine per il rifiuto di consegnare il veicolo.

Non solo. Abbiamo deciso di avviare un’azione di classe perché riteniamo che quello che stiamo seguendo non sia un caso isolato e che altri consumatori possano aver avuto gli stessi problemi della nostra assistita.

Ovviamente ci auguriamo che Cazoo intervenga monitorando la situazione e tutelando i consumatori, visto che ha acquisito Brumbrum Rent”.

L’associazione Codici ha attivato i suoi Sportelli per raccogliere le segnalazioni di consumatori che hanno avuto problemi con l’ordine effettuato presso la società Brumbrum Rent, ora acquisita dalla società Cazoo, o anche presso altre società, considerando l’espansione che sta registrando il settore, accompagnata, purtroppo, anche da disagi e danni per i clienti.

Per informazioni e assistenza è possibile contattare l’associazione Codici telefonando al numero 06.55.71.996 oppure scrivendo all’indirizzo e-mail segreteria.sportello@codici.org

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua