Collesalvetti 15 Novembre 2022

Controlli e sicurezza a Stagno, l’intervento di un lettore

Stagno (Collesalvetti, Livorno) 15 novembre 2022 – Controlli e sicurezza a Stagno, l’intervento di un lettore

La lettera

“Molti cittadini di Stagno durante la passeggiata che porta alle scuole dai figli hanno osservato, segnalato e fotografato nella tarda mattinata di qualche giorno fa, un lavoratore presunto Arpat dedito ad operare sopra il tetto di un camioncino rilevatore della qualità dell’aria e stazionato da molti mesi sopra il verde pubblico nel giardino comunale di via della Costituzione.

I cittadini si domandano per di più se il luogo è adatto alla sosta prolungata di mesi di un furgone, se è stato autorizzato con qualche atto comunale  Il lavoratore nelle fotografie sembrerebbe operare in una posizione che potrebbe essere pericolosa e non sembrerebbero vedersi indossati eventuali DPI (imbracatura, caschetto, o altro).

Si parla tanto del settore privato in cui la sicurezza a volte tristemente viene posta in un secondo piano magari nel nome di un risparmio economico o per la velocità di azione, che però sfortunatamente può trasformarsi in incidenti più o meno gravi che segnano indelebilmente la vita degli operatori e delle loro famiglie.  Oggi vedere anche del presunto personale di strutture pubbliche  operare in una tale maniera ha stupito molti, pur trovandoci a Stagno dove spesso molto di quello che succede, in negativo, ha dell’incredibile”.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua