Calcio 13 agosto 2018

Coppa Italia, già fuori il Livorno di mister Lucarelli

Il Crotone passa il turno grazie alla rete di Rohden

Prima partita che conta per il Livorno e primo segnale d’allarme per la squadra guidata da mister Cristiano Lucarelli. Dopo la sconfitta in amichevole col Pontedera c’era molta attesa per la prima vera sfida con una squadra di serie B, dove in ballo c’era la prosecuzione in Coppa Italia.

l’A.S. Livorno calcio esce invece dalla Coppa Italia in virtù della rete di Rohden al 62′. Gli amaranto sono apparsi piuttosto rigidi a centrocampo e hanno subito l’ottima difesa del Crotone. Tra i migliori in campo da segnalare Albertazzi e Giannetti.

Ancora presto per valutare l’operato del nuovo allenatore: ieri mancavano all’appello dieci giocatori e la squadra ha bisogno di tempo per trovare la giusta sintonia. Un fatto però c’è: il Livorno è già fuori dalla Coppa.

Stasera alle 19 dovrebbero essere resi noti i calendari del campionato regolare.

 

Livorno: Mazzoni, Iapichino, Di Gennaro, Albertazzi, Parisi (77′ Morelli), Valiani (77′ Soumaoro), Luci (67′ Murilo), Rocca, Porcino, Kozak, Giannetti. A disp: Pulidori, Zima, Santini, Gemmi, Bruno, Maiorino, Frick. All. Lucarelli
Crotone: Festa, Sampirisi, Golemic, Marchizza, Faraoni (81′ Simy), Stoian (81′ Martella), Benali, Barberis, Firenze, Rohden (74′ Molina), Nalini. A disp: Cordaz, Figliuzzi, Doussene, Cuomo, Cuardo, Suljic, Zanellato, Crociata, Nanni. All. Stroppa
Arbitro: Rocchi di Firenze
Rete: 62′ Rohden

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento