Cecina 3 Marzo 2020

Coronavirus: A cecina una persona in quarantena, Lippi: “Non c’è alcun motivo di allarme”

Cecina (Livorno) 3 marzo 2020 – Una persona in quarantena a Cecina, a comunicarlo Il sindaco Samuele Lippi sulla pafina Facebook del comune si Cecina

Ho firmato un’ordinanza di quarantena.

L’ho fatto, su richiesta del Servizio Igiene Pubblica della Asl Toscana Nord Ovest, per disporre nei confronti di un residente a Cecina la misura della quarantena con sorveglianza attiva.

Al momento nel comune di Cecina NON c’è un caso di contagio da Coronavirus e non c’è quindi alcun motivo di allarme.

Si tratta di una persona che ha avuto contatti stretti con un caso confermato di malattia infettiva diffusiva. Ma sta bene e non presenta sintomi.

E’ una misura a scopo assolutamente precauzionale, presa sulla base delle ordinanza ministeriali e regionali.

Per prevenire il contagio e la diffusione del virus è fondamentale la collaborazione da parte di tutti i cittadini e faccio quindi appello al loro senso di responsabilità nel seguire tutte le indicazioni fornite”.

Il caso del 50enne ricoverato in condizioni critiche in rianimazione a Livorno

CONDIVIDI SUBITO!