Cronaca 4 Marzo 2020

Coronavirus Livorno: Il paziente ricoverato in rianimazione si è presentato in ospedale lunedì mattina

In isolamento preventivo il personale che ha avuto contatti col malato

pronto soccorso, ingressoLivorno 4 marzo 2020 – Ieri notte intorno alle ore 23.30  l’USL ha emanato un avviso di un caso positivo di Coronavirus a Livorno

Nel comunicato si parla di un livornese di circa 50 anni con tampone positivo al coronavirus Covid19  e che è stato  ricoverato in isolamento nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Livorno in condizioni critiche.

La ricostruzione del percorso del paziente da parte dell’Usl

 

Da fonti interne all’Usl ci confermano che l’uomo si era presentato autonomamente in ospedale lunedì mattina (2 marzo 2020).

“L’uomo è passato dal triage avvisando della sua situazione, e da lì è funzionato tutto secondo le normative”

Il paziente è stato messo in isolamento al pronto soccorso o è rimasto a contatto con altri pazienti?

“Per essere tecnicamente in isolamento bisogna che ci sia un ambiente a pressione negativa e questo no”.

Dal triage è stato fatto fare al paziente un percorso separato.

E’ stato portato al pronto soccorso ed isolato fisicamente dagli altri pazienti, gli è stato fatto il tampone che è risultato positivo e da lì il suo ricovero”.

Il personale medico che è entrato in contatto con il malato è stato messo in quarantena?

“Sì, tutti gli operatori del triage e gli operatori sanitari dei reparti che sono entrati in contatto col paziente sono stati posti in quarantena preventiva a casa loro.

A queste persone in quarantena verrano fatti i tamponi solo se nei prossimi giorni 14 giorni presenteranno dei sintomi”.

Quante sono le persone in quarantena?

“Al momento non lo sappiamo di preciso, il conteggio dovrebbe essere quantificato nella mattinata e reso pubblico poi nei comunicati di Usl e Regione Toscana”

“L’Igiene pubblica sta lavorando per individuare eventuali ulteriori soggetti che nei giorni precedenti possano essere stati in contatto con l’uomo”.

 

CONDIVIDI SUBITO!