Cronaca 1 Aprile 2020

Coronavirus: Sport, sole e mare più forti dei rischi sanzioni

guardia di finanza 117Livorno 1 aprile 2020 – 130 persone e 8 esercizi commerciali controllati nell’ultimo giorno di marzo. Nella provincia di Livorno però continua da parte di pochi cittadini il desiderio di uscire dalla propria abitazione anche senza una valida motivazione.

Ieri pomeriggio, infatti, due pattuglie della 1a Compagnia della GdF labronica hanno intercettato 3 uomini e 2 donne, una ciclista a 10 chilometri da casa, un 50enne che riposava sugli scogli e un 40enne che passeggiava fumando una sigaretta, infine una coppia su lungomare di cui lui residente a Prato e la compagna, rumena, a Livorno.

Riscontri anche in ambito portuale, in particolare a Piombino dove le Fiamme Gialle della locale Compagnia, oltre alla vigilanza della “Costa Diadema” ormeggiata in porto, hanno assicurato i consueti servizi anticovid-19 con il controllo di due ragazzi, un 22enne che si era recato dalla madre senza un’esigenza di assoluta urgenza ma solo per pranzare e un 17enne, anche lui sorpreso, da oltre due ore, lontano da casa.

CONDIVIDI SUBITO!