Cronaca 12 Giugno 2020

Covid e riaperture, Sara, Barista: “Sono ripartita con 13mila euro di debiti”

Covid e riaperture, Sara, Barista: "Sono ripartita con 13mila euro di debiti"Livorno 12 giugno 2020 – Covid e riaperture, parla Sara, titolare di un bar di via Garibaldi: “Dopo il lockdown ho riaperto con 13mila euro di debiti tra affitto, bollette e fornitori. Dei 25mila euro statali di prestito ne potevo chiedere solo 7mila; li ho chiesti ma non si sa ancora nulla dopo due mesi”.
“Il lavoro è diminuito perché la gente ha paura oppure non può rimanere nel bar a giocare a carte o a biliardo come faceva prima. L’incasso è dimezzato. Inoltre l’estate si incassa di meno”.
“Avevamo la sala slot, ed ora è tutto fermo; idem per la collaborazione col ristorante”.
Circa la sanificazione: “Abbiamo una ditta e poi speso 120 euro per fare l’integrazione Haccp”.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione
Ekom, promozioni 12-25 ottobre