Cronaca 10 Luglio 2020

Covid, indice Rt sopra 1 in Toscana e altre 4 regioni. Rezza “Rafforzare il distanziamento”

rianimazione_ospedale_covid_coronavirus (3)

Reparto di rianimazione, foto Asl Toscana Nord Ovest

Toscana, (Livorno) 10 luglio 2020 – Coronavirus, monitoraggio settimanale: Indice Rt sopra 1 in 5 regioni. “Rafforzare il distanziamento”

“Sebbene le misure di lockdown in Italia abbiano permesso un controllo efficace dell’infezione da SARS-CoV-2, persiste una trasmissione diffusa del virus che, quando si verificano condizioni favorevoli, provoca focolai anche di dimensioni rilevanti”: lo riporta il Monitoraggio settimanale del Ministero della Salute e dell’Istituto superiore di Sanità.

Sono 5 le Regioni con un indice Rt superiore a 1. Si tratta dell’Emilia Romagna (1,2), che ha lo stesso valore del Veneto. Segue la Toscana con 1,12 il Lazio con 1,07 e il Piemonte con 1,06. La Lombardia e’ a 0.92.

In diverse diverse regioni l’indice di contagio ha superato quota 1 a causa di “alcuni focolai di rilevanza piu’ o meno grave per l’importazione di infezioni dall’ estero” lo ha spiegato Gianni Rezza, direttore per la prevenzione del Ministero della Salute, riferendosi ai nuovi dati del monitoraggio. “Serve rafforzare le misure di distanziamento sociale sapendo che l’Ssn sa identificare questi focolai e contenerli” ha concluso Rezza.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 13-26 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento