Ambiente 13 Luglio 2022

Da Antignano a Quercianella con la navetta elettrica, presentato un progetto a Salvetti

Livorno, 12 luglio 2022 – Una navetta elettrica e una stazione di servizio a disposizione di chi desidera fruire in sicurezza e nel massimo rispetto dell’ambiente del tratto di costa che da Antignano arriva fino a Quercianella. E’ la sintesi del progetto denominato “LetmeSEA” che i ragazzi della Commissione Ambiente e Mobilità del Comune di Livorno hanno presentato quest’oggi al Sindaco Salvetti e alla Giunta.

A supportarli nella presentazione la vice-Sindaca con delega all’Istruzione Libera Camici, l’assessora all’Ambiente Giovanna Cepparello e l’Amministratore di AAMPS Raphael Rossi che, con i rispettivi collaboratori inseriti nel programma “CIRCLE”, hanno accompagnato gli studenti in un percorso di formazione durato 6 mesi che ha trovato la sua degna conclusione nell’elaborazione di un’idea effettivamente concretizzabile e sostenibile a favore della bellezza della città.

“Durante i nostri incontri – commenta lo studente Francesco De Donato – abbiamo affrontato innumerevoli argomenti orientati allo sviluppo sostenibile e alla salvaguardia del nostro territorio. Al termine del percorso abbiamo poi convenuto che potesse essere funzionale lavorare ad un progetto effettivamente realizzabile in linea con quanto l’amministrazione comunale sta già facendo con il PUMS per migliorare ulteriormente la qualità della vita dei concittadini. Riteniamo che LetmeSEA – conclude De Donato – vada esattamente in questa direzione”.

“Quando ci siamo incontrati per la prima volta con i funzionari del Comune e di AAMPS – spiega la studentessa Sara Ricciardi – ci sentivamo spauriti e dubbiosi per ciò che eravamo chiamati a realizzare. Poi siamo stati travolti dall’entusiasmo dei funzionari del progetto CIRCLE, in particolare da Gabriele Rammairone, e in poco tempo siamo diventati una fucina di idee e proposte che speriamo possano trovare un’effettiva realizzazione in poco tempo. Ringraziamo anche i nostri Dirigenti scolastici che ci hanno scelto tra tanti compagni di studio per rappresentare tutte le scuole superiori cittadine in questo straordinario viaggio formativo”.

“Un lavoro encomiabile che ci inorgoglisce – afferma il Sindaco Salvetti. Siamo veramente soddisfatti per la qualità del lavoro profuso da questi ragazzi. A questo punto non possiamo esimerci dal portarlo avanti e dare gambe ad un’iniziativa che renderà ulteriormente bella ed invitante la nostra costa”.

“Questa seconda edizione della CAMS – afferma l’assessora Cepparello – è stata fin da subito un fiume in piena in termini di idee e proposte avanzate dai nostri studenti. Puntiamo diritti a valorizzare “Letmesea” ma faremo tesoro di tutto il lavoro prodotto anche per l’edizione che verrà. Nel frattempo rinnovo i miei complimenti ai ragazzi e a tutta la struttura del progetto “Circle” per quanto realizzato, sia in termini di competenze che di disponibilità”.

L’elenco completo degli studenti della Commissione Ambiente e Mobilità 2022 premiati dalla Giunta del Comune di Livorno:
Istituto Istruzione Superiore “BUONTALENTI-CAPPELLINI-ORLANDO”
Aurora Ceccarelli, Paolo Manzini, Elia Nosiglia, Yana Vlasyuk, Lisa Lazzeri, Adam Rochard, Alice Cerini, Andrea Impallazzo, Giada Sepe, Samuele Alonzo.
Istituto Tecnico Industriale Statale “G. GALILEI”
Andrea Claps, Chiara Macchi, Giacomo Garzelli, Simone Gazzarrini, Giulia Pucci.
Liceo Scientifico “F. ENRIQUES”
Nina Palermo, Niccolò Barderi, Alberto Sottoscritti.
Istituto Statale di Istruzione Superiore “NICCOLINI-PALLI”
Edoardo Parello, Dafne Cosimi.
Liceo Statale “F. CECIONI”
Margherita Fillini, Elena Rosiello, Isabella Cignoni, Chiara Ago, Elena Bernini, Davide Amato, Guido Vaccaro.
Istituto Istruzione Superiore “VESPUCCI- COLOMBO”
Nicola Capecchi, Mario Vulcano.
All’elenco si aggiunge Francesco De Donato che ha partecipato alla precedente edizione ed ha iniziato il percorso di studi universitari.

LETMESEA IN SINTESI
STAZIONE DI SERVIZIO E NAVETTA CON BUS ELETTRICO
Si tratta di una vera e propria stazione multi-service da collocare nell’area presente in Via Pigafetta all’altezza della fermata capolinea sud ella linea LAM BLU. Si prevede che l’area sia oggetto dei seguenti lavori:

– collocazione a terra di masselli drenanti permeabili e grigliati in erba
– creazione di mini-rampe di accesso e accorgimenti strutturali a favore degli spostamenti di soggetti con disabilità motoria
– delimitazione dell’area di partenza-arrivo del bus elettrico
– creazione di un’area di sosta adiacente alla stazione per veicoli privati a motore (auto e scooter)
– sistemazione di aree a verde con vegetazione/piante tipiche del tratto di costa
– apertura di erogatori di acqua potabile (fontanelle ASA)
– sistemazione rastrelliere per il parcheggio delle biciclette
– panchine con tettoie per ripararsi dal Sole e dalla pioggia realizzate con materiali riciclati
– postazioni di bike-sharing
– colonnine di ricarica per veicoli elettrici con relativi stalli e per la navetta
– erogatori automatici di ticket sia per la fruizione del servizio navetta sia per la linea LAM BLU ordinaria
– contenitori colorati per la corretta raccolta differenziata dei rifiuti
– totem elettronici collegati alla rete internet per accedere ad info sulla città
– display e video-terminali per la verifica del timing del viaggio del bus/trenino

Previsto l’affidamento del servizio navetta tramite gara europea con una durata di erogazione dello stesso per n. 4 mesi l’anno nel periodo di massima affluenza e fruizione del tratto di costa (dal 1 giugno al 30 settembre).

Il percorso della navetta interesserà l’area di Via Pigafetta, dove avrà sede la stazione multi-service, e il tragitto che da Largo Borrani (Antignano) arriva fino a Quercianella e dovrà avvenire tramite un bus omologato a trazione elettrica per il trasporto di un numero di passeggeri tra le 18 e le 50 unità alla volta (in alternativa un trenino elettrico semi-aperto). La navetta sarà guidata da un autista abilitato e potrà procedere ad una velocità di crociera non superiore ai 50 km/h. Vi si potrà accedere tramite l’acquisto del relativo ticket al prezzo di 50 cents il cui accumulo complessivo dovrà risultare a copertura dei costi del servizio (fruizione gratis per i minorenni).

Con un’applicazione dedicata scaricabile da smartphone o tablet i cittadini potranno prenotare/acquistare anticipatamente il servizio e avvalersene in modo tale da organizzare al meglio la propria giornata razionalizzando i tempi di attesa.

Il servizio sarà attivo continuativamente dalle ore 8.00 alle 20.00 nei giorni feriali e allungato fino alle ore 1.00 nei giorni festivi, cosi da favorire anche la percorrenza in sicurezza dei tanti giovani che frequentano il tratto di costa per trascorrere le serate conviviali nei locali della zona.

Per favorire il confort del breve viaggio il mezzo sarà dotato di un impianto stereo per l’ascolto di musica prodotta da artisti livornesi storici e attuali.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua