Cronaca 21 Agosto 2018

Dà in escandescenza in un bar del centro: denunciato

Intervento dei militari dell’Arma in un noto bar del centro di Livorno nella notte del 19 agosto per un giovane in stato di alterazione alcolica

Livorno – Il fatto è accaduto intorno alle 23.30 quando alcuni avventori hanno chiamato il numero d‘emergenza 112 per segnalare il comportamento violento di un giovane livornese classe ’98, in evidente stato di alterazione da alcolici

Una volta giunti sul posto, i carabinieri hanno dovuto fronteggiare un ragazzo diventato particolarmente aggressivo tanto da minacciare i numerosi avventori presenti in quel momento e .rifiutare l’aiuto dei sanitari che erano accorsi.

Soltanto l’arrivo di un’altra pattuglia in supporto agli agenti dell’Arma già presenti sul posto ha permesso di rendere inoffensivo il ventenne e di condurlo presso gli uffici del Comando Provinciale, dove ha continuato a opporre viva resistenza e a proferire frasi ingiuriose verso i militari.

Il ventenne è stato identificato e sottoposto agli accertamenti di rito ed  è stato denunciato a piede libero per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale

CONDIVIDI SUBITO!