Ambiente 22 Marzo 2019

Tubazioni in cemento-amianto: “Una rimozione solo parziale di fatto è inutile”

Marco Valiani: “Nel 2016 il 9 di giugno è stata approvata dopo innumerevoli fatiche la mia mozione per sostituire le tubazioni in cemento amianto nel comune di Livorno. (Clicca qui per visionare il documento approvato)

Si tratta di ben 157,53 km presenti nel nostro territorio.

Come si legge nel mio atto, approvato all”unanimità, doveva essere predisposto un piano per la rimozione entro il 31/12/2016 si avete capito bene 2016.

Ad oggi, nonostante varie sollecitazioni da parte mia nel corso degli anni, non si sa nulla.

Come al solito il voto non è servito a niente, tantomeno a tutelare la salute dei livornesi.

Come sl solito abbiamo visto i 5 stelle arroccarsi, non rispondere, talvolta denigrare e dileggiare quanto democraticamente approvato.

E oggi? Oggi, magia fella campagna elettorale, sembra che diano un contentino, una parte di rimozione (sempre che sia fatta) che non servirà a nulla se gli altri 100 km resteranno dove sono.

In poche parole il solito spot elettorale”

CONDIVIDI SUBITO!