Cronaca 1 Novembre 2020

Dalla terza media in poi didattica a distanza. L’ultima idea di Conte

scuola didattica a distanza dadLivorno 1 novembre 2020

Ieri mattina si è svolto un confronto del Governo con le Regioni e oggi pomeriggio alle 15.30 è prevista una nuova capidelegazione; allargata ai ministri più direttamente interessati dalle questioni legate alla gestione della pandemia.

Sempre oggi alle ore 17 all’incontro si uniranno anche i capigruppo di maggioranza.

Il Presidente Conte ha chiamato i Presidenti delle Camere Casellati e Fico, rappresentando la volontà del governo di avere già domani, se possibile, un confronto parlamentare in vista di un nuovo provvedimento che il Governo intende adottare già lunedì sera.

Per quanto riguarda le misure per la scuola, ci sarebbe la proposta avanzata dal premier Giuseppe Conte:

scuola in presenza fino alla seconda media. Il resto in Dad.

Dalla terza media fino all’università si vorrebbe quindi applicare a tutti la didattica a distanza

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento