Cronaca 30 Novembre 2022

“Defend Kurdistan”, oggi Livorno per il Rojava in piazza: “Fermiamo i bombardamenti turchi”

Livorno 30 novembre 2022

Defend Kurdistan, l’iniziativa si terrà oggi, mercoledì 30 novembre alle ore 17:30 in Piazza Grande a Livorno per chiedere che siano fermati i bombardamenti, che stanno colpendo anche obiettivi civili come ospedali e granai I bombardamenti sono condotti da oltre una settimana dallo stato turco nel Nord Est della Siria e nel Nord dell’Iraq nelle aree controllate dalle amministrazioni autonome costituite dal movimento curdo.

L’iniziativa è organizzata dalla rete Livorno Per il Rojava e vedrà la partecipazione di esponenti della comunità curda toscana.

Livorno per il Rojava:

Fermiamo i bombardamenti delle forze armate turche! Impediamo una nuova invasione del Kurdistan! Sosteniamo il progetto di una società libera, femminista, di pace nel Nord Est della Siria, nel Bashur, in Iran e altrove! Jin Jiyan Azadi!

In queste giornate in tutto il mondo si tengono iniziative contro i bombardamenti che colpiscono la città di Kobane, distruggendo ospedali, granai, centrali elettriche e villaggi.

Lo stato turco prepara una nuova invasione di terra. L’Italia continua ad essere uno dei principali fornitori di armamenti della Turchia.

Scendiamo in piazza anche qui a Livorno per fermare la guerra, per denunciare la complicità del governo italiano con il regime di Ankara, in solidarietà con chi lotta per una società più giusta e più libera.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione