Basket 29 Aprile 2022

Derby, Andreazza: “Giocheremo per sovvertire il pronostico”

Livorno 29 aprile 2022

A poche ore dal derby prende la parola il coach amaranto Marco Andreazza:

“Questa è una partita che si prepara da sola” ammette subito. Il tecnico veneto poi entra nel dettaglio:

“Stiamo cercando di lavorare sulle cose che nelle ultime settimane non sono andate bene: continuità offensiva, durezza mentale momenti difficoltà. Veniamo da una trasferta a Piombino giocata molto male.

E da una partita in casa persa, ma con segnali di voglia, di compattezza contro una squadra come Vigevano che si giocherà il primo posto. La sostanza, comunque è che pro veniamo da due sconfitte e che stiamo attraversando un momento di difficoltà”.

Andreazza spiega come la sua Libertas dovrebbe affrontare la stracittadina:

“Con grandissima umiltà e quel pizzico di faccia tosta che ci permetta di superare le difficoltà laddove non dovesse venirci una difesa o un gioco chiamato fosse eseguito poco bene. Servono la voglia e la determinazione che portano a risolvere i problemi”.

Andreazza non si nasconde e sa che la Pielle arriva al derby meglio della Libertas: “Loro sono favoriti. Sono reduci da buone prestazioni anche post covid.

In più sono consapevoli del fatto che hanno a disposizione più match point rispetto a noi in chiave playoff. Per cui hanno la tranquillità di sapere che anche un eventuale sconfitta non sarebbe decisiva.

Noi per contro sappiamo di dover giocare da sfavoriti quindi con il coltello tra i denti. Abbiamo bisogno di tutti le componenti: giocatori che vanno in campo, staff, tifosi. Di tutto quanto.

Le grandi imprese si colgono proprio sotto questi punti di vista. Con una grande compattezza sapendo che noi siamo in un momento difficile.

Dobbiamo provare a risollevarci con una grande vittoria. Abbiamo qualche acciacco, ma non è una novità: la squadra è abituata a conviverci. Vogliamo lasciarci alle spalle tutto e mettere ogni goccia di sudore in campo per provare a dare grossa soddisfazione a noi stessi, ai tifosi e ai dirigenti.

La Pielle è squadra esperta, con solidi equilibri ben rodati che dopo un inizio difficile ha trovato continuità. Queste però sono partite che sfuggono a qualsiasi pronostico. Noi dobbiamo essere pronti dalla palla a due all’ultimo possesso. Sarà il campo a dare onore e merito a chi la porterà a casa”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione