Provincia 11 Marzo 2024

Difformità edilizie, forestale denuncia tre persone

Rosignano Marittimo (Livorno) 11 marzo 2024 – Difformità edilizie, forestale denuncia tre persone

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale di Livorno, nell’ambito delle costanti attività di controllo finalizzate alla tutela dell’ambiente e dei vincoli paesaggistici ed ambientali, hanno svolto delle verifiche in un cantiere edile nel comune di Rosignano Marittimo, frazione Castelnuovo della Misericordia, relativamente ad un intervento edilizio su un fabbricato ad uso magazzino.

Dalle attività svolte hanno potuto accertare delle difformità di quanto realizzato rispetto al titolo edilizio depositato presso il locale comune, talché hanno proceduto pertanto al sequestro del fabbricato e al deferimento all’Autorità Giudiziaria di Livorno a carico di tre persone della zona di età compresa tra i 42 e i 47 anni, nella loro rispettiva qualità di proprietario, responsabile della ditta esecutrice dei lavori e direttore dei lavori.

Controlli orientati verso tali ambiti proseguiranno con particolare riguardo all’edilizia ed soprattutto al corretto utilizzo delle aree naturali protette.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione